MotoGP: Commissione Grand Prix elimina le gomme intermedie

Gomme Michelin MotoGP
Gomme Michelin MotoGP (©Getty Images)

La Commissione Grand Prix ha confermato che le gomme intermedie Michelin non saranno più disponibili nel campionato MotoGP 2016. Il precedente fornitore di pneumatici Bridgestone aveva offerto solo gomme slick o da bagnato, mentre l’azienda francese ha sperimentato la terza opzione.

Le gomme intermedie erano state studiate per gara che non è da slick ma nemmeno definibile bagnata, affinchè i piloti avessero una valida alternativa nelle situazioni climatiche mutevoli. Piccolo dettaglio negativo, questo tipo di mescola ha mostrato una rapida usura, rivelandosi utile in rare occasioni. Valentino Rossi si era detto favorevole all’eliminazione di questa mescola e adesso arriva la conferma ufficiale.

“Dorna ci ha chiesto di portare gomme intermedie perché volevano assicurarsi che, soprattutto durante le prove libere, i piloti avessero ottimali condizioni di semi-bagnato e semi-asciutto,” ha spiegato Nicolas Goubert. “Così le abbiamo portate volentieri, ma nel corso dell’anno ci siamo resi conto che le nostre gomme medie da bagnato possono vivere abbastanza facilmente su una pista che si sta asciugando o che sia quasi asciutta. Quindi, ora che abbiamo dimostrato di poter andare su una pista semi-asciutta anche con gomme da bagnato forse c’è non c’è più bisogno”.

Il numero massimo di gomme da bagnato e asciutto rimane invariato per il 2017, nonostante la rimozione delle intermedie, ma ci sarà una specifica supplementare di anteriori e posteriori liscia disponibili. Ad ufficializzare l’addio delle gomme intermedie Michelin, in una riunione tenutasi lo scorso 2 dicembre a Madrid, Carmelo Ezpeleta (Dorna, Chairman), Ignacio Verneda (FIM CEO), Herve Poncharal (IRTA) and Takanao Tsubouchi (MSMA) in presenza Carlos Ezpeleta (Dorna), Mike Trimby (IRTA CEO, Secretary of the meeting), Paul Duparc (FIM), Mike Webb (Race Director), Danny Aldridge (Technical Director) e Corrado Cecchinelli (Director of Technology).