Repsol e Honda, 22 anni di successi: contratto fino al 2018

photo Repsol Honda
photo Repsol Honda

Repsol e Honda Racing Corporation (HRC) rinnovano l’alleanza fino al 31 dicembre 2018. L’alleanza tra la compagnia energetica spagnola e il costruttore giapponese prosegue da oltre 20 anni e può vantare 12 vittorie iridate in MotoGP.

Begoña Elices, General Director Communication and Chairman’s Office della Repsol, e Tetsuhiro Kuwata, Director HRC, hanno prolungato di un anno la partnership. Repsol continuerà ad essere lo sponsor principale del team ufficiale MotoGP della Honda, che continuerà ad essere rappresentata in pista da Marc Marquez e Dani Pedrosa.

Repsol e HRC hanno iniziato questa grande avventura nel febbraio 1995, arrivando a una perfetta combinazione di pilota, moto, carburanti e lubrificanti. In ventidue anni il team Repsol Honda ha conquistato 12 titoli piloti, 151 vittorie e 392 podi in 500cc e MotoGP. La partnership Repsol Honda va oltre la sponsorizzazione sportiva convenzionale e si basa su una stretta relazione tra i laboratori della Honda a Saitama (Giappone) e il Centro di Tecnologia Repsol, a Mostoles (Spagna).

Repsol e Honda binomio vincente

Repsol e Honda sono stati in grado di sfruttare appieno i punti di forza altrui e ottenere un binomio vincente. Più della metà dei titoli mondiali della classe regina dal 1995 sono andati al team Repsol Honda. Tra i campioni che hanno scritto pagine di storia ricordiamo fra i tanti Mick Doohan, Valentino Rossi, Nicky Hayden, Casey Stoner e Marc Marquez.

“Siamo molto soddisfatti per il rinnovo del contratto con il nostro title sponsor Repsol fino alla fine del 2018 – ha detto Tetsuhiro Kuwata -. Quest’anno abbiamo festeggiato insieme il nostro 12° Titolo Mondiale MotoGP in 22 anni di collaborazione, un risultato straordinario nella storia della MotoGP. Questo dimostra il grande valore di questa partnership, che, oltre ad includere un grande accordo di sponsorizzazione, ci ha anche beneficiato con lo sviluppo tecnologico cruciale. Siamo orgogliosi di continuare a lavorare con Repsol per il 2018 e, auspicabilmente, per molti anni ancora”.

“Siamo molto orgogliosi di far parte di questa squadra e rinnovare l’alleanza che ha portato tanti frutti nel campo dello sport e della tecnologia – ha dichiarato Begona Elices -. Abbiamo due piloti eccezionali come Marc Marquez e Dani Pedrosa, che rappresentano perfettamente i valori di Repsol, come il lavoro di squadra e lo spirito di miglioramento. La forte concorrenza è il miglior incentivo per migliorare come una società globale, ricercare e sviluppare carburanti e lubrificanti eccellenti e per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati “.