Tutto pronto per il Motor Show di Bologna 2016

immagineIl Motor Show di Bologna prende il via il 3 dicembre e chiuderà i battenti l’11 dicembre. 200 espositori sparsi su 80.000 mq, 9 padiglioni espositivi, 7 aree test drive, 3 piste esterne, 1 pista coperta per i gokart, 43 marchi auto presenti, 300 auto in esposizione, 12 anteprime nazionali. Numeri che lasciano presagire un successo assicurato con tantissimi ospiti vip.

Sarà un tumulto motoristico il Motor Show di Bologna, nove giorni di full immersion nelle quattro ruote, dove i visitatori potranno vedere e toccare l’auto dei sogni. 86 vetture da testare al fianco di piloti professionisti, adrenalina allo stato puro nell’area 48 – Arena Motul, con 29 emozionanti gare di auto, moto e sidebyside e la partecipazione di 200 piloti italiani ed internazionali. Saranno 280 le auto, 25 i truck, 3 i simulatori esterni per rendere indimenticabile l’evento.

Motor Show Academy e Motor Show OFF

Ogni giorno gare di esibizioni di Formula 1, Gran Turismo, motocross, supermotard, quad e trial. Torna il mitico Memorial Bettega, con ospiti internazionali. Ma il Motor Show è anche storia, un intero padiglione sarà dedicato alle eccellenze della storia dell’automobile, protagonisti 7 importanti musei italiani, 10 collezioni private e i registri storici di marca. Sarà anche un grande momento di cultura del settore, con 25 convegni e oltre 200 relatori, 20 conferenze stampa, 1 hackaton, 6 start up, 9 università italiane, 9 lessons, una serie di incontri e convegni che prendono il nome di “Motor Show Academy”, dove i docenti universitari intratterranno studenti e pubblico attraverso interventi dedicati ai temi dell’auto e del futuro.

Per il 40° compleanno il Motor Show si sposterà anche fuori da BolognaFiere, nel centro della città di Bologna, con un’interessante iniziativa ribattezzata Motor Show OFF. Dall’1 al dicembre il centro storico sarà allietato da mostre e raduni. Ad esempio si potrà ammirare la McLaren 570 GT a Palazzo Zambeccari, l’Audi R8 a Palazzo Salina Brazzetti, la Lamborghini Aventador Miura Homage a Palazzo D’Accursio, la Ferrari Enzo a Palazzo Isolani, l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde alla Galleria Cavour e molto altro ancora. Gli orari di apertura al pubblico nei giorni feriali sono dalle ore 9.00 alle ore 18.00, nei festivi e pre festivi dalle ore 8.30 alle ore 18.30.