Monza Rally Show, parte la sfida Rossi vs. Sordo

Il Monza Rally Show ha preso il via con lo shakedown. Terminate le prove libere l’evento entra nel vivo venerdì alle 14:50 con la Grid Exhibition, quando le vetture saranno schierate in pit lane. Alle 15:55 la partenza della Prova Speciale “Autodromo”, alle 18.28 gli equipaggi si cimenteranno con la PS “Podium 1”, ultima della giornata.

Stamane all’Autodromo Nazionale Monza, in un evento riservato alla stampa, Hyundai Motorsport ha presentato in anteprima mondiale la nuova vettura Hyundai i20 Coupe WRC che parteciperà al FIA World Rally Championship del 2017. A guidarla saranno ancora Thierry Neuville, Hayden Paddon e Dani Sordo, presenti quest’oggi all’unveiling con i rispettivi navigatori.

“Quando ho testato per la prima volta la nuova Hyundai i20 Coupe WRC sono stato colpito dalla sua velocità. La maggiore potenza del motore e la più elevata aderenza dovuta all’aerodinamica, sono impressionanti – ha dichiarato Dani Sordo -. Sono certo che sarà una stagione del WRC emozionante sia per gli spettatori che per chi è al volante”. Il pilota spagnolo è tra i favoriti per la vittoria del Monza Rally Show, ma dovrà vedersela con Valentino Rossi e la sua Ford Fiesta RS.

Le attrazioni per i visitatori

In questa edizione l’evento rallystico prevede un’ampia zona espositiva nell’area museo. Oltre alla nuova Hyundai i20 Coupe WRC, si potrà ammirare la Yamaha R6 e la Kawasaki 250 cross brandizzate Eni i-Ride, il cockpit del velivolo F104 dell’Aeronautica Militare, simulatori di guida per auto e aerei, la Suzuki Grand Vitara 3,6 di Lorenzo Codecà (vincitore del Campionato Italiano Cross Country Rally) e numerosi altri stand.

Gli speaker e DJ di RDS 100% Grandi Successi scalderanno i visitatori con la musica del loro truck. Domenica 4 dicembre dalle 11.45 alle 13 si terrà inoltre un’esibizione di Alexia e Fred De Palma con la partecipazione di Mario Lavezzi. Di fronte al Rally Village si è insediato lo Streetfood Village, una selezione di food truck con ben 15 postazioni gourmet nazionali e internazionali. Sabato dalle 14.30 verrà allestita un’area autografi, dove saranno presenti alcuni equipaggi in gara, prima di ripartire per la sesta Prova Speciale “Maxi Grand Prix”.