Calendario F1 2017, date e novità dei Gran Premi

Formula 1 (©Getty Images)
Formula 1 (©Getty Images)

Il calendario 2017 di Formula 1 non prevede grandi novità. Eliminato il GP di Germania, confermato il GP di Monza e il GP di Baku è slittato di una settimana per evitare la concomitanza con la 24 Ore di Le Mans. La tappa in Azerbaigian è entrata in calendario quest’anno, nel 2017 si terrà il 25 giugno, costringendo a spostare di sette giorni anche le gare in Austria e Gran Bretagna.

Saranno invertiti i Gran Premi di Singapore e Malesia, mentre il GP del Brasile si riconferma dopo qualche dubbio seminato da Bernie Ecclestone alcune settimane fa. Il Mondiale 2017 di Formula 1 sarà articolato in 20 tappe, si comincia il 26 marzo all’Albert Park di Melbourne e si chiude ad Abu Dhabi il 26 novembre, con pausa estiva dal 30 luglio al 27 agosto. Il 3 settembre il Circus sbarca a Monza con il GP d’Italia, dopo l’accordo firmato tra Ecclestone e Damiani Sticchi.

Da tre stagioni consecutive prosegue il dominio Mercedes AMG F1 con due vittorie di Lewis Hamilton e una di Nico Rosberg. Il 2017 sarà l’anno della tanto attesa riscossa Ferrari o sarà un altro capitolo della serie Hamilton vs Rosberg? Nell’attesa si accettano scommesse.

 

Calendario 2017 di Formula 1

26 marzo – Melbourne Gp Australia

9 aprile – Shanghai Gp Cina

16 aprile – Bahrain Gp Bahrain

30 aprile – Sochi Gp Russia

14 maggio – Barcellona Gp Spagna

28 maggio – Montecarlo Gp Monaco

11 giugno – Montreal Gp Canada

25 giugno – Baku Gp Europa

9 luglio – Spielberg Gp Austria

16 luglio – Silverstone Gp Gran Bretagna

30 luglio – Budapest Gp Ungheria

27 agosto – Spa-Francorchamps Gp Belgio

3 settembre – Monza Gp Italia

17 settembre – Singapore Gp Singapore

1 ottobre – Sepang Gp Malesia

8 ottobre – Suzuka Gp Giappone

22 ottobre – Austin Gp Usa

29 ottobre – Città del Messico Gp Messico

12 novembre – San Paolo Gp Brasile

26 novembre – Abu Dhabi Gp Emirati Arabi