Ubriaco fermato dai CC: mangia i biglietti dell’alcol test

1479314866Un 50enne di Atri, G.P., è stato fermato dai carabinieri durante il week-end mentre era a bordo della sua auto, in stato di ebbrezza e si presume fosse alla ricerca di prostitute.

Il Nucleo Radiomobile di Montesilvano, durante il pattugliamento notturno per contrastare il fenomeno della prostituzione sulle strade, ha fermato l’uomo che è subito apparso visibilmente ubriaco sottoponendolo all’alcol test.

L’etilometro ha subito evidenziato gli alti livelli del tasso alcolemico, ma il 50enne teramano nella sua euforia ha reagito mangiando gli scontrini dell’apparecchio di rilevazione e tentando di aggredire i Carabinieri. Tratto in arresto è stato portato in caserma ed interrogato, in suo possesso anche un coltello non convenzionale, ma pare sia stato rimesso in libertà.