GP Abu Dhabi: pole di Hamilton, Rosberg non molla

Lewis Hamilton ad Abu Dhabi (
Lewis Hamilton ad Abu Dhabi (©Getty Images)

Cala il sipario sulle ultime qualifiche di Formula 1 2016 e Lewis Hamilton conquista la pole position del GP di Abu Dhabi, grazie ad una famelica aggressività nelle chicane di Yas Marina.

In prima fila sulla griglia di partenza ancora una volta Nico Rosberg, dietro di un passo dal compagno di squadra, ma sempre attaccato alle calcagna per non vedersi sfuggire il titolo iridato. Il pilota inglese della Mercedes colleziona la 61esima pole in carriera, a -4 da Ayrton Senna e -7 da Michael Schumacher, numeri che potrebbero non bastare anche in caso di vittoria.

Nella seconda fila del GP di Abu Dhabi si piazzano Daniel Ricciardo e Kimi Raikkonen, in terza fila Sebastian Vettel e Max Verstappen. Quarta fila targata Force India, chiudono la top 10 i due ex ferraristi Fernando Alonso e Felipe Massa. “Ho perso un po’ di ritmo e il posteriore nella Q3 – ha detto Sebastian Vettel a Sky Sport -. La macchina era buona, in gara dovremmo essere più forti, il terzo posto era alla portata di mano… Forse sono stato troppo aggressivo, ma sono abbastanza soddisfatto e domani potremo lottare per il podio”.

 

F1 GP Abu Dhabi 2016, Qualifiche: tempi e griglia di partenza

1 Lewis Hamilton  Mercedes  1’38″755
2 Nico Rosberg  Mercedes  +00″303  1’39″058
3 Daniel Ricciardo  Red Bull  +00″834  1’39″589
4 Kimi Raikkonen  Ferrari  +00″849  1’39″604
5 Sebastian Vettel  Ferrari  +00″906  1’39″661
6 Max Verstappen  Red Bull  +01″063  1’39″818
7 Nico Hulkenberg  Force India  +01″746  1’40″501
8 Sergio Pérez  Force India  +01″764  1’40″519
9 Fernando Alonso  McLaren  +02″351  1’41″106
10 Felipe Massa  Williams  +02″458  1’41″213