MotoGP, Guido Meda: “Vinales l’uomo del futuro”

Maverick Vinales
Maverick Vinales (©Getty Images)

Maverick Vinales è stato il pilota più sorprendente dei test di Valencia svolti dopo la fine del campionato MotoGP 2016. Sceso dalla Suzuki e subito salito sulla Yamaha, ha subito dimostrato di essere competitivo.

Lo spagnolo ha chiuso entrambe le giornate in prima posizione, infliggendo anche al compagno Valentino Rossi un distacco da oltre 7 decimi nell’ultima sessione. Si è presentato alla grande e nel team di Iwata sono già convinti di avere un vincente tra le mani. Partito Jorge Lorenzo in direzione Ducati, non c’era probabilmente pilota migliore per sostituirlo. Anche se, va detto, è presto per giudizi definitivi. Saranno le gare a parlare.

Guido Meda esalta Maverick Vinales

Maverick Vinales nel 2016 ha conquistato una vittorie e tre terzi posti. E’ stata una stagione positiva per lui, la sua seconda in MotoGP. Però nelle cronache della MotoGP si è parlato soprattutto di Marc Marquez, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Sono soprattutto loro tre ad attirare l’interesse in questo sport e ad essere considerati i tre rider di punta. Il nuovo pilota Yamaha, però, vuole aggiungersi a questo terzetto nel 2017. Intende dimostrare che per il futuro anche lui sarà uno da tenere in forte considerazione.

Su Sky Sport in questi anni abbiamo seguito con passione le telecronache di Guido Meda, il quale nei weekend di gara ha sempre cercato di coinvolgere i telespettatori con la sua narrazione vivace, ma allo stesso tempo precisa e competente. Il noto giornalista è stato premiato a Parma con il ‘Premio Sport Civiltà’.

Quando a Meda è stato chiesto che ne sarà del futuro della MotoGP quando Valentino Rossi si sarà ritirato, ha così risposto: “Il futuro delle MotoGp è pieno di promesse, anche se bisognerà vedere cosa succederà quando si ritirerà Rossi – riporta Sportfair.it -. Ma, forse, l’uomo del futuro lo avete proprio qui: non è parmigiano, ma da queste parti vive: Maverick Viñales“.

Il vicedirettore di Sky Sport crede molto nel pilota spagnolo, fidanzato con Kiara Fontanesi, campionessa di motocross nata proprio a Parma. E sono molti nell’ambiente della MotoGP a credere che l’ex Suzuki possa recitare un ruolo da protagonista nel campionato 2017.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)