Asta benefica, Valentino Rossi consegna la Yamaha in palio

(foto Twitter)
(foto Twitter)

Valentino Rossi protagonista insieme alla Yamaha di una bella iniziativa benefica. Il nove volte campione del mondo e la casa motociclistica di Iwata sostengono La Gotita Onlus, associazione si impegna a sostenere alcune comunità d’accoglienza boliviane. L’obiettivo è soprattutto fornire istruzione ed assistenza sanitaria a bambini e ragazzi meno fortunati.

Nell’ambito di un’iniziativa presa per supportare questa Onlus, la Yamaha aveva messo all’asta sul noto sito specializzato Charitystars.com una replica della moto YZF-R1 m.y.2016 con livrea Movistar Yamaha MotoGP autografata e consegnata al vincitore da Rossi in persona. Ad aggiudicarsi l’asta e dunque il bellissimo esemplare è stato un italiano. Si tratta di Marco Rinaldo, appassionato di motociclismo e produttore musicale.

Per lui c’è stata la possibilità di incontrare da vicino il suo idolo, una fortuna che non capita a tutti. Il Dottore ha milioni di tifosi nel mondo, ma non sono tanti quelli che possono raccontare di averlo visto da vicino, di avergli parlato e stretto la mano. Il ricavato dell’asta, come accennato in precedenza, finirà a La Gotita Onlus. Nello specifico sarà finanziato il progetto “Rayito de Sol” in Bolivia. Esse prevede la costruzione di un campo da calcio, di una serra e di una nuova “panaderia” e “pasticeria”. Inoltre c’è l’intento di avviare dei corsi d’inglese, musica, canto, botanica ed agraria. Insomma, un aiuto molto concreto per quei ragazzi che vivono una vita molto difficile e che meritano di poter avere le stesse opportunità di coetanei più fortunati.

#valentinorossi #milano #yamaha #rehegoo

Una foto pubblicata da Marco Rinaldo (@rinaldo.marco) in data:

My new MotoGP for Rehegoo Team!!!!! Thanks Vale!!!! #yamaha #valentinorossi #milano #italy #rehegoo

Una foto pubblicata da Marco Rinaldo (@rinaldo.marco) in data: