Lamborghini ‘follow me’ all’aeroporto di Bologna (VIDEO)

Lamborghini
Lamborghini (image by Facebook

Gradita novità per gli appassionati delle auto sportive che frequentano l’aeroporto di Bologna. Il Guglielmo Marconi ha scelto una Lamborghini Huracan per il ruolo di auto ‘Follow me’ che ha il compito di accompagnare e ‘scortare’ i velivoli sulla pista per destinarli al punto di partenza o di parcheggio. Una decisione che arriva in concomitanza con il Motor Show di Bologna che avrà inizio il prossimo 3 dicembre con il pubblico che raggiungerà la città in aereo che potrà godere già di una gustosa anteprima all’atterraggio. Una scelta di grande impatto certamente dal punto di vista promozionale che mira ad aumentare gli estimatori dell’azienda italiana in vista del mercato del prossimo anno. I colori scelti per l’auto sono il giallo ed il nero e come tutte le auto presenti all’aeroporto è dotata di lampeggiante e barra segnaletica. A dare alla vettura un ‘tocco di Italia’ ci sono lo spoiler anteriore con i colori della bandiera e le immagini della città di Bologna sulle fiancate.

L’automobile è spinta da un motore V10 capace di sprigionare una potenza da 610 cavalli. La vettura lavorerà tra gli aerei che transiteranno a Bologna fino al gennaio del 2017. Un omaggio alla città emiliana che sarà particolarmente gradita agli amanti delle auto sportive che potranno ammirare la supercar italiana all’opera tra i bolidi del cielo, così come chi sarà incaricato di guidare l’auto di servizio dell’aeroporto trovandosi per le mani una Lamborghini per svolgere la propria mansione. Già in passato l’aeroporto del capoluogo emiliano aveva deciso di affidarsi al marchio italiano di auto sportive per la funzione ‘Follow me’, utilizzando però la Lamborghini Aventador, come dimostra il video caricato su Youtube dal canale ufficiale dell’aeroporto.