Terremoto in Dorna Sports: Javier Alonso out, Puig in pole

Alberto Puig
Alberto Puig (©Getty Images)

Javier Alonso, Events Managing Director di Dorna Area Eventi e membro della Direzione di Gara, sarebbe stato licenziato dalla Dorna Sports, anche se manca l’ufficialità della notizia. “Stiamo lavorando su una riorganizzazione della Società”, è l’unica dichiarazione lanciata dai vertici della società spagnola.

Era il 1992 quando Javier Alonso ha cominciato a far parte della Dorna ed era considerato il numero due dell’organizzazione, il braccio destro e successore di Carmelo Ezpeleta, capo esecutivo del Mondiale Superbike e rappresentante della Race Direction, l’organo principale di gestione sportiva della MotoGP. Il suo atteggiamento autoritario sarebbe stato l’input della clamorosa decisione, ma al momento poco è trapelato se non il nome del suo probabile successore, Alberto Puig.

Ex pilota di origine spagnola, sette stagioni nella classe 250 e quattro nella 500, protagonista di un brutto incidente a Le Mans nel 1995 dove ha perso l’uso del polpaccio, quando era in lotta per il titolo iridato. Alberto Puig è stato manager di Dani Pedrosa fino al 2013 ed ora è un noto scopritore di talenti in terra asiatica. Probabilmente i poteri di Javier Alonso dovranno essere ripartiti tra più personaggi di spicco e in questa “revolucion” potrebbe inserirsi anche Loris Capirossi. Non resta che attendere notizie ufficiali o indiscrezioni plausibili.