Superbike, ufficiale: Davide Giugliano nel BSB con BMW

Davide Giugliano
Davide Giugliano (©Getty Images)

Davide Giugliano riparte dal campionato britannico Superbike. Dopo sei anni nel World Superbike Championship tra Ducati e Aprilia, il romano approda nel BSB (British Superbike), dove nel 2017 correrà con il team Tyco BMW by TAS in sella a una S1000 RR.

L’annuncio ufficiale è arrivato proprio oggi all’evento MotorCycle.. Sul profilo ufficiale Twitter della storica squadra, che ha confermato Christian Iddon come altro pilota, sono apparse immagini e video. Giugliano è molto entusiasta di cominciare questa avventura in un Mondiale che in questi anni ha regalato tanto spettacolo. Quello del BSB sta diventando una realtà sempre più affermata e importante nel motociclismo.

Davide Giugliano con BMW nel BSB

Sicuramente il centauro 27enne sperava di poter restare nel campionato mondiale SBK, nonostante l’addio al team Aruba Ducati. C’erano state diverse voci sulla possibilità di trovare sistemazione in altri team, ma alla fine nulla si è concretizzato. Nonostante le 113 gare condite da 14 podi, non ha trovato un ingaggio in una delle squadre che potevano dargli una moto competitiva.

Però nel BSB Tyco BMW by TAS ha voluto dargli un’occasione e Davide Giugliano cercherà di sfruttarla. Il romano deve rilanciare la propria carriera dopo alcune stagioni difficili e adesso ha una ghiotta chance. L’ex di Ducati e Aprilia vuole mettersi alle spalle le cadute, gli infortuni e la sfortuna. Intende guardare avanti e dimostrare tutto il suo valore.

Il campione 2011 della Superstock 1000 FIM Cup vuole riuscire ad essere il primo italiano a vincere nel BSB, dove se la vedrà con colleghi esperti come Shane Byrne (PBM Ducati), Leon Haslam (Bournemouth Kawasaki), Michael Laverty e James Ellison (TTC Yamaha), ma anche altri molto temibili.