Norton V4 RR e SS, moto super potente per collezionisti

Norton V4 RR
Norton V4 RR (image by Facebook)

Arriva sul mercato una delle moto più potenti concepite negli ultimi tempi. A regalare questo bolide agli appassionati è la Norton che vuole tornare ai fasti del passato quando negli anni trenta e quaranta sapeva imporsi nelle gare di velocità.

La due ruote in questione è la Norton V4, una moto che vanta un motore da 1200 cc capace di sprigionare una potenza di oltre 200 cavalli a 12.500 giri al minuto. La coppia raggiunge un picco massimo di 130 Nm a 10 mila giri al minuto. Il peso è stimato sui 179 kg e vanta un telaio in alluminio sul quale si trova un forcellone monobraccio. Per quanto riguarda l’impianto frenante la casa inglese si è affidata alla Brembo, mentre le sospensioni regolabili sono fornite dalla Ohlins. Il motore permette al pilota tre stili di guida, Sport, Strada e Pro-race, con un’elettronica all’avanguardia che consente il controllo della trazione, dell’impennata, il freno motore regolabile ed il launch e cruise control. Presente anche una registrazione dei dati che permette di valutare le prestazioni del bolide di volta in volta tenendo sotto controllo i dati relativi al motore.

La moto è stata presentata in occasione del Salone di Birmingham lo scorso 19 novembre anche se sul web era possibile trovare alcune anticipazioni già qualche giorno prima. Si tratta di una moto che con ogni probabilità, almeno per quanto riguarda il lancio iniziale, andrà nelle mani di collezionisti del settore. Sono disponibili due versioni. La prima è la Norton V4 RR con un prezzo che parte da 32 mila euro, mentre c’è anche una versione speciale, la Norton V4 SS che vede il proprio prezzo partire da 53 mila euro. Di quest’ultima sono stati prodotti al momento solamente 200 modelli e sono stati già tutti prenotati. Possibile che l’azienda inglese decida in futuro di aumentarne la produzione in caso di arrivo di molte richieste nelle prossime settimane.

Norton V4 RR
Norton V4 RR (image by Twitter)