F1, Niki Lauda: “Verstappen può essere il migliore di sempre”

Niki Lauda
Niki Lauda (©Getty Images)

Niki Lauda in questo campionato 2016 di F1 ha avuto modo di criticare, anche duramente, Max Verstappen. L’aggressività eccessiva del pilota Red Bull è stata oggetto di discussione più volte.

Nonostante ciò, la leggenda della Formula1 ritiene che l’olandese sia un grande talento e che possa diventare uno dei migliori di sempre. Le qualità del 18enne figlio d’arte sono sotto gli occhi di tutti. Già in Toro Rosso si erano viste, ma il salto di qualità evidente c’è stato quando è salito su una monoposto più competitiva come la Red Bull. Più volte è stato autore di grandi prestazioni e sicuramente in futuro potrà lottare per il titolo.

Niki Lauda consiglia Max Verstappen

Niki Lauda al Diario de Ibiza è tornato a parlare di Max Verstappen e lo ha fatto in riferimento all’argomento della sicurezza in F1, molto diversa adesso rispetto ai tempi in cui correva lui. Queste le sue parole: “Negli anni ’70, Hunt e tutti i piloti sapevano che se ci toccavamo in gara eravamo vicini ai telespettatori o agli alberi, perché non c’era abbastanza spazio di sicurezza in molti circuiti. Abbiamo guidato molto vicini l’uno all’altro, ma non fino a a toccarci tra noi. Ci siamo rispettati. Oggi i circuiti sono completamente sicuri”.

L’ex campione austriaco di F1 è andato poi più nello specifico nello parlare del talento della Red Bull: “E’ uno dei migliori piloti che abbia mai visto in Formula 1, è incredibile, ma deve agire con cautela, perché sta facendo molti incidenti e molti contatti, e dice sempre che non è colpa sua. Deve pensare un po’ di più e potrà diventare il migliore di tutti i tempi”.

Niki Lauda non mette in dubbio il futuro da possibile leggenda di Verstappen, però a patto che il ragazzo si dia una regolata nella sua aggressività in pista. Domenica c’è l’ultima gara negli Emirati Arabi e in casa Mercedes si spera che l’olandese non ostacoli Nico Rosberg e Lewis Hamilton, in lotta per il titolo.