MotoGP: contatti tra Cal Crutchlow e Ducati Pramac

Cal Crutchlow
Cal Crutchlow (©Getty Images)

Il pilota britannico Cal Crutchlow era ad un passo dal ritorno in casa Ducati con il team Pramac, un corteggiamento che va avanti dalla scorsa stagione, ma che anche stavolta non è andata a buon fine. La Honda sembra voler mettere in secondo piano i team satelliti e questa strategia non è mai stata metabolizzata da Cal.

In casa Pramac non nascondono una certa delusione per le prestazioni di Danilo Petrucci e Scott Redding nella stagione 2016, ma entrambi i piloti hanno contratti biennali e questo sembra aver bloccato le trattative. Nella prossima stagione Petrux avrà a disposizione una Desmosedici ufficiale e l’idea sarebbe tanto piaciuta anche a Crutchlow. Francesco Guidotti, Team Manager del team Pramac, non ha negato i colloqui con il pilota della LCR Honda che a sua volta aveva sancito il rinnovo con Lucio Cecchinello.

Il ritorno in Ducati è possibile… nel 2018

Ma non è un segreto che Cal desideri concludere un accordo con un team ufficiale, dopo che quest’anno sono saltati gli ingaggi di Aprilia, Suzuki e KTM: “Da Danilo Petrucci ci aspettavamo di più. L’anno scorso ha superato le nostre aspettative. In questa stagione si sarebbe dovuto riconfermare ma la strada è stata in salita – ha detto Guidotti, come riportato da Speedweek.com -. Ma a quanto pare era troppo sotto pressione. Stranamente, perché aveva un contratto di due anni”.

Nel 2016 il pilota umbro ha chiuso solo otto volte nella top 10 collezionando 75 punti, ma a contrassegnare negativamente la stagione ha contribuito l’infortunio rimediato nei test invernali, costringendolo a saltare le prime quattro gare. Nel prossimo campionato non avrà più alibi con una DesmosediciGP ufficiale tra le mani e Cal Crutchlow potrebbe tornare a insidiare la sua sella per il 2018 o magari diventare compagni di squadra. “I piloti Ducati non hanno rischiato nulla nelle curve. E in rettilineo hanno una grande accelerazione”, ha detto il britannico qualche settimana fa. Una chiara proposta di matrimonio…