MotoGP Test Valencia, Day-1: segui la diretta live e classifica

Jorge Lorenzo nel box Ducati
Jorge Lorenzo nel box Ducati (©Getty Images)

Il Mondiale 2017 di MotoGP prende il via con la prima giornata di test ufficiali sul circuito di Valencia. C’è grande fermento al Ricardo Tormo, spalti pieni per avere un assaggio della prossima stagione, con molti piloti che saliranno in sella alle nuove  moto: Jorge Lorenzo con la Ducati, Maverick Vinales sulla Yamaha, Andrea Iannone e Alex Rins con la Suzuki, Sam Lowes e Aleix Espargarò con l’Aprilia, la KTM con Bradley Smith e Pol Espargarò.

10:30 – Riflettori puntati sull’esordio di Jorge Lorenzo in sella ad una Ducati con livrea interamente nera e #99 per motivi contrattuali. E’ stato il primo a scendere in pista ed è subito tornato ai box per dare le prime impressioni agli uomini di Borgo Panigale. “Le prime impressioni sono positive, stiamo ascoltando i primi commenti ma sembra che tutto sia iniziato bene, avete visto i suoi sorrisi, ma avremo due giorni di lavoro intenso – ha detto Paolo Ciabatti ai microfoni di Sky -. Il programma è di fare questa prima giornata con la moto 2016, fare i dovuti riferimenti con la gara di domenica e domani passare sulla moto 2017”.

11:00 – Marc Marquez segna il miglior crono provvisorio in 1’31″605. In pista anche Francesco Bagnaia in sella ad una Ducati del team Aspar, un premio per aver conquistato due vittorie in Moto3. Buone le prime sensazioni di Vinales, Valentino Rossi arriva ai box con un po’ di ritardo.


11:20 – Buone le prime impressioni ai box Suzuki per l’esordio di Andrea Iannone, subito aggressivo in sella alla GSX-RR: “Sensazione positiva, si diverte molto a guidare, ha trovato una moto agile, è contento e lo sono anch’io – ha confessato Davide Brivio a Sky Sport -. Con l’esperienza di Andrea possiamo rifinire meglio la nostra moto. E’ un buon inizio positivo e da qui iniziamo a lavorare. Era ansioso di provare questa moto e gli è piaciuta. Con Alex Rins stiamo facendo un lavoro diversificato, è partito con dei controlli elettronici limitati, ha una moto che si impenna molto, ha poco controllo in trazione per fargli capire la moto com’è”.

 

11:30 – Ai box Pramac non c’è Danilo Petrucci per motivi familiari. Michele Pirro e Scott Redding gireranno con la moto del 2016 in attesa dei prossimi sviluppi in casa Ducati. Maverick Vinales prende le misure e segna un ottimo crono.

11:40 – In pista anche Valentino Rossi. C’è grande soddisfazione anche in casa Yamaha per l’esordio di Vinales. “Bell’inizio, è motivato, sa quello che vuole – ha detto Massimo Meregalli a Sky Sport -. Valentino ha un intenso programma di lavoro, inizia con la moto di domenica per prendere il ritmo, poi avrà un motore nuovo leggermente più potente, nel pomeriggio salirà sulla moto nuova”.

11:50 – Jorge Lorenzo parla con Casey Stoner ai box Ducati per valutare reciproche impressioni sulla Desmosedici.

11:52 – Valentino Rossi martella duro e firma il miglior crono provvisorio.

12:40 – Interesanti i primi tempi di Aleix Espargarò con Aprilia, ma al momento è Maverick Vinales a lasciare tutti a bocca aperta. Jorge Lorenzo è fermo ai box in attesa di alcune modifiche sulla Desmosedici.
13:24 – Nella prima parte della giornata è Valentino Rossi a essere il più veloce.

14:05 – Ancora nessun time-attack perchè le gomme morbide a disposizione sono poche, mentre quelle della gara sono state ritirate. Nessun team ha rivoluzionato le linee aerodinamiche o il design delle moto. Al momento tutto ai box per una breve pausa.

15: 05 – Valentino Rossi è ancora al comando della classifica dei tempi, per quanto sia puramente indicativo il crono di questi test, nonostante la caduta del pesarese alla curva 12. Primi sintomi di nervosismo al box di Lorenzo che resta ancora fermo ai box. Ottimo l’esordio di Vinales che sul suo profilo social immortala la nuova tuta provvisoria.

15:32 – Maverick Vinales si porta in testa alla classifica provvisoria, grazie ad un T4 compiuto in maniera perfetta e alla gomma morbida.

16:02 – Ritorna in pista Jorge Lorenzo che prosegue nella raccolta dati. L’avantreno stabile e la frenata sono gli aspetti che hanno maggiormente colpito il campione spagnolo, ma il distacco dal best lap resta sei decimi.

16:10 – Riparte Valentino Rossi, Marc Marquez resta fermo ai box.

16:20 – Gran tempo di Jorge Lorenzo con la gomma morbida nuova e 3° posto per lui.

16:32 – Andrea Dovizioso al 5° posto dopo un ottimo giro, sempre su pneumatico morbido nuovo.

17:00 – Il test si conclude con Vinales 1°, che all’esordio su Yamaha sorprende subito. Rossi vicinissimo, pure lui però ha fatto il tempo non con la moto 2017. Buon 3° Lorenzo su Ducati, davanti a Marquez, Dovizioso, Crutchlow e Iannone.

 

MotoGP Test Valencia, Day-1: tempi e classifica

POS # RIDER NAME GAP
1
25
M. VIÑALES
1:30.930
2
46
V. ROSSI
+0.020
3
99
J. LORENZO
+0.122
4
93
M. MARQUEZ
+0.172
5
4
A. DOVIZIOSO
+0.201
6
35
C. CRUTCHLOW
+0.226
7
29
A. IANNONE
+0.235
8
45
S. REDDING
+0.312
9
8
H. BARBERA
+0.356
10
26
D. PEDROSA
+0.376
11
43
J. MILLER
+0.547
12
19
A. BAUTISTA
+0.744
13
51
M. PIRRO
+1.138
14
41
A. ESPARGARO
+1.247
15
76
L. BAZ
+1.385
16
94
J. FOLGER
+1.520
17
5
J. ZARCO
+1.532
18
53
T. RABAT
+1.648
19
44
P. ESPARGARO
+1.683
20
38
B. SMITH
+1.876
21
42
A. RINS
+1.881
22
50
E. LAVERTY
+2.005
23
17
K. ABRAHAM
+2.301
24
22
S. LOWES
+2.429
25
12
T. TSUDA
+3.180
26
21
F. BAGNAIA
+6.010