MotoGP Valencia, Maverick Vinales: “Stesso passo di Lorenzo e Marquez”

Maverick Vinales
Maverick Vinales (©Getty Images)

Maverick Vinales si è classificato 4° nelle Qualifiche del Gran Premio di Valencia. Un piazzamento che visto così non sembrerebbe male, ma il distacco dal poleman Jorge Lorenzo è stato consistente. Quasi 9 decimi.

Però in ottica gara sembra che il pilota Suzuki sia messo bene e possa lottare per il podio. Lui e la sua moto sono apparsi a loro agio sulla pista spagnola. Ovviamente domani la situazione dipenderà molto dal consumo delle gomme. C’è ancora incertezza su quali mescole utilizzare. E si sa che quest’anno le Michelin hanno fatto la differenza. Dunque scegliere un pneumatico piuttosto che l’altro può cambiare di molto lo scenario.

Valencia GP: Maverick Vinales ottimista

Al termine della giornata odierna il futuro compagno di Valentino Rossi (oggi 3°) si è così espresso sul risultato ottenuto: «Le qualifiche non sono andate come mi aspettavo. Abbiamo avuto, infatti prevede di mettere in prima fila. Avremmo potuto fare molto meglio, almeno un 1’29″8 sarebbe stato possibile».

Maverick Vinales non è soddisfatto per il tempo conquistato nelle Qualifiche, però per la gara si sente ottimista: “Sento la moto molto bene – riporta Speedweek – e sono molto contento che in FP4 siamo andati così bene. Ora ho bisogno di una buona partenza per seguire i piloti davanti. Sono fiducioso per domenica”.

Il vincitore di Silverstone pensa di avere un ritmo che gli può consentire di vincere. Infatti nelle sue dichiarazioni non nasconde affatto la propria competitività: “Ho lo stesso passo di Lorenzo e Marquez. Nella FP4 ero solo 0,090 secondi dietro a Marquez”. Un Vinales che si sente in forma e capace di poter lottare per le prime posizioni.

Per il 21enne di Figueres sarà l’ultimo gran premio in Suzuki, prima del passaggio in Yamaha. Ci terrà a ottenere un buon risultato per congedarsi dal team che in questi due anni gli ha dato fiducia in MotoGP e lo ha fatto crescere.