Ducati Monster 797: la naked cambia look per l’Eicma

immagineIl nuovo Ducati Monster 797 è stato svelato all’Eicma di Milano 2016 nel corso della prima giornata riservata alla stampa. Lo storico modello che ha spianato la strada alle naked negli anni ’90 è stato rivisitato con nuove tecnologie per offrire una moto perfetta a chi voglia avvicinarsi al mondo Ducati e a chi usa la moto tutti i giorni. Prezzi a partire da 8.950 euro.

Design e motore

Design scolpito e compatto, dinamico e sportivo, caratterizza il Monster 797 insieme al telaio muscoloso che non solo è un elemento strutturale, ma è parte integrante e fiore all’occhiello dell’estetica, realizzato in un unico pezzo, dal cannotto fino alla coda, incluse le tradizionali maniglie per il passeggero in tubo, lasciando in bella vista il bicilindrico Desmodue 803 cm3 (Euro 4) raffreddato ad aria, capace di erogare 75 CV a 8.250 giri e 69 Nm a 5.750 giri di coppia.

Colorazioni e ciclistica

Il Ducati Monster 797 è disponibile in nei tre colori: Star White Silk, con telaio e cerchi ruota rossi, il tradizionale Ducati Red, con telaio e cerchi ruota neri e l’elegante Dark Stealth con telaio e cerchi ruota neri, anche in versione Plus, equipaggiato con cupolino e cover sella passeggero. Dotato di una forcella Kayaba da 43 mm di diametro con escursione di 125 mm all’anteriore, la sospensione posteriore è invece costituita da un ammortizzatore Sachs regolabile nel precarico molla e in estensione posto sul lato sinistro della moto, mentre il sistema ammortizzante posteriore ha un’escursione massima di 150 mm.

Impianto frenante

Il Monster 797 è equipaggiato con un impianto frenante Brembo dotato di serie di sistema ABS Bosch 9.1 MP con sensore di pressione interno. All’anteriore vanta pinze radiali M4-32 monoblocco Brembo a 4 pistoncini che agiscono su due dischi da 320 mm di diametro con pompa freno assiale e serbatoio dell’olio integrato, al fine di garantire prestazioni ottimali in frenata e massima sicurezza. Al posteriore si trova un unico disco da 245 mm, su cui lavora una pinza Brembo dotata come quella anteriore di pastiglie con materiale di attrito sinterizzato per aumentarne l’efficacia.

Ruote e gomme

Le ruote del nuovo Ducati Monster 797, a dieci razze, sono in lega leggera e dotate di pneumatici Pirelli Diablo Rosso II, realizzati in doppia mescola per associare resistenza alle lunghe percorrenze e grip costante anche nelle pieghe più sportive. Questi pneumatici di qualità applicano le tecnologie Pirelli EPT (Enhanced Patch Technology) per massimizzare l’area di contatto con qualsiasi angolo di piega e FGD (Functional Groove Design) per ottimizzare le prestazioni sul bagnato. Le dimensioni sono 120/70 ZR17 all’anteriore e 180/55 ZR17 al posteriore.