MotoGP Valencia 2016: orari prove Libere, Qualifiche e Gara

Valentino Rossi a Valencia
Valentino Rossi a Valencia (©Getty Images)

Il Motomondiale 2016 arriva al capolinea con l a 18esima e ultima tappa del Gran Premio di Valencia sul Circuito Ricardo Tormo. Saranno gli ultimi trenta giri del campionato MotoGP, che ha decretato anzitempo il nome del vincitore, ma da martedì 15 novembre si terranno i primi test in ottica 2017, con molti piloti che cambieranno livrea per regalarci un altro Mondiale ancor più avvincente.

Il Gran Premio di Valencia si sviluppa su un tracciato di 4 km che presenta cinque virate di destra, otto di sinistra e un rettilineo di 876 metri. Nonostante il circuito sia abbastanza corto, l’edificio principale ospita quarantotto boxes e le tribune che circondano la pista come in uno stadio possono ospitare 150.000 spettatori, in gran parte provenienti dalla Spagna per onorare la vittoria di Marc Marqez, anche se saranno migliaia i tifosi che partiranno anche dall’Italia.

Le sorti del Motomondiale sono già state segnate da tempo, con Brad Binder che ha aperto le danze aggiudicandosi il titolo iridato già con il 2° posto di Aragon, Marc Marquez ha chiuso il Mondiale a Motegi, Johann Zarco in Malesia. L’ultima tappa a Valencia non sarà una semplice sfilata, tutti i piloti hanno ancora sete di punti, e in MotoGP Jorge Lorenzo vuole chiudere al meglio per assicurarsi il terzo posto con Yamaha prima di passare in sella alla Ducati, la nuova scuderia con cui tenterà di dare l’assalto al titolo nel prossimo campionato.

Sarà un fine settimana venato di nostalgia, con diversi rider che correranno la loro ultima stagione con una livrea prima di cambiare pagina alla propria carriera. Il cerchio si chiuderà e riaprirà in poche ore, perchè all’indomani del Gran Premio di Valencia i team saranno impegnati in due giorni di test ufficiali per provare i prototipi delle moto 2017, con molti piloti che dovranno cambiare box da un giorno all’altro. In casa Ducati c’è grande fermento per vedere all’opera Jorge Lorenzo sulla Desmosedici, in casa Yamaha ci sarà Maverick Vinales ad affiancare Valentino Rossi, Andrea Iannone dovrà prendere confidenza con la Suzuki GSX-RR del team di Brivio, Aprilia tenta il salto di qualità con Sam Lowes e Aleix Espargaró, KTM esordirà ufficialmente in gara.

Nonostante i nomi dei vincitori siano noti da qualche settimana il GP di Valencia saprà regalare grandissime emozioni, a cominciare dalla conferenza stampa di giovedì alle ore 17 fino ai test del 15-16 novembre. Qualifiche e GP saranno trasmessi in diretta tv sia su Sky Sport MotoGP HD che su TV8, mentre le prove libere in chiaro solo sulla piattaforma satellitare. Di seguito il programma completo della classe regina.

 

Venerdì 11 novembre

FP1 | 09:55 – 10:40

FP2 | 14:05 – 14:50

Sabato 12 novembre

FP3 | 09:55 – 10:40

FP4 | 13:30 – 14:00

Q1 | 14:10 – 14:25

Q2 | 14:35 – 14:50

Domenica 13 novembre

Warm-up | 09:40 – 10:00

Gara | 14:00