MotoGP, ufficiale: Dani Pedrosa correrà a Valencia

Dani Pedrosa
Dani Pedrosa (©Getty Images)

Dani Pedrosa correrà il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del campionato MotoGP 2016.

Lo spagnolo era dato in dubbio per questo appuntamento, visto l’infortunio rimediato alla spalla a Motegi. Lui stesso qualche giorno fa si era detto incerto di partecipare a questa gara. Invece proprio in queste ore è arrivata la notizia ufficiale.

Il pilota Honda tramite il blog Repsol ha reso nota la sua decisione: “Queste ultime tre settimane non sono state facili a causa del dolore soprattutto subito dopo l’operazione, e anche perché mi mancava correre in alcuni dei miei circuiti preferiti. In ogni caso dopo che ho iniziato con la mia riabilitazione, le cose hanno cominciato a migliorare giorno per giorno, e il pensiero di cercare di recuperare in tempo per Valencia è stata una spinta che mi ha aiutato nei momenti più difficili”.

Tanta la voglia di Dani Pedrosa di rientrare in tempo per l’ultimo gran premio della stagione. Ovviamente non sarà al 100% della forma, ma non ha voluto mancare. Si corre in Spagna, la sua patria, e spera di ottenere il miglior risultato possibile. Il 31enne di Sabadell non ha nascosto il fatto che non sarà semplice: “Non siamo ancora sicuri di come mi sentirò sulla moto, ma in ogni caso sono contento di essere in grado di tornare in corsa! Mi piace la pista di Valencia, ho ricordi fantastici qui e mi piace l’idea di tornare in azione davanti ai miei tifosi”.

Auguriamo al pilota di poter correre nelle migliori condizioni possibili. E’ stato davvero sfortunato nel corso della sua carriera a cadere troppe volte in maniera rovinosa. Tanti infortuni hanno ostacolato le sue stagioni. Lo spagnolo ha saltato diverse gare in questi anni di MotoGP e auspichiamo che non ricapiti più. Vogliamo Dani Pedrosa in pista a combattere e non in infermeria.