Ford Kuga, il restyling arriva sul mercato

Ford Kuga (image by Twitter)
Ford Kuga (image by Twitter)

Pronta ad arrivare sul mercato la nuova Ford Kuga. La casa statunitense lancia il suo nuovo prodotto che presenta diverse novità dal punto di vista estetico e tecnologico, mirate a conquistare una fetta di pubblico che fino ad ora non era riuscita ad attrarre con le precedenti versioni. Non mancano i cambiamenti dal punto di vista dei propulsori, mirati a limitare i consumi ma allo stesso tempo a regalare una maggiore potenza. Dal punto di vista estetico quello che balza maggiormente agli occhi è il cambio della parte frontale che adesso presenta una griglia trapezoidale, finora mai vista per quello che riguarda le auto della casa americana.

Largo spazio alle innovazioni tecnologiche che al giorno d’oggi sono sempre più richieste dal pubblico. Presente infatti un nuovo sistema di infotainment SYNC 3 che può essere comandato a voce e con un ampio display da 8 pollici dal quale si può gestire il proprio device grazie alla capacità di supportare Android Auto e Apple CarPlay. Non mancano i sistemi di assistenza alla guida, sempre molto utilizzati nelle auto di nuova generazione.

La nuova Kuga offre l’assistenza al parcheggio e la frenata automatica di emergenza, mentre molto interessante è l’Active Noise Control, un sistema che permette di diminuire in maniera consistente i rumori all’interno dell’abitacolo grazie ad alcune onde che sonore che andranno ad eliminare di fatto quelle prodotte dall’auto consentendo ai passeggeri di vivere in maniera ancora più confortevole il proprio viaggio.

Le novità arrivano anche dal mondo dei motori con la presenza del TDCi 1.5 da 120 cv. Per quanto riguarda i prezzi si partirà da una base di 23.250 euro che aumenteranno a seconda della versione scelta al momento dell’acquisto fino ad arrivare ad un massimo di 37.000 euro che fanno riferimento al modello ST-Line che presenta il cambio automatico Powershift.