Viaggio virtuale nel Ranch con Luca Marini (VIDEO)

Luca Marini
Luca Marini (photo Facebook LucaMariniLM97Official)

Luca Marini  accompagna tifosi e spettatori sullo sterrato del Ranch di Tavullia, in un video dove spiega i segreti per affrontare al meglio le curve del circuito “casalingo”. Qui si allenano il Dottore e gli allievi della VR46 Academy e a quanto pare il fratello di Valentino Rossi conosce i segreti del Ranch tanto da poter dare consigli utili per il videogame ‘MotoGP The Official Videogame’.

Luca Marini sta per chiudere la sua seconda stagione in Moto2 con il team Forward Racing, tra alti e bassi che comunque segnano una netta crescita rispetto al 2015, come il giro più veloce segnato in Malesia. La buona sorte non è stata dalla sua parte in varie occasioni, protagonista di incidenti involontari o altrui, ma dalla sua parte giocano la giovane età (classe 1997) e una squadra in grado di poter competere ai vertici, come sta dimostrando Lorenzo Baldassarri, soprattutto nella seconda parte di stagione e autore di una vittoria a Misano.

In un video pubblicato sui social Luca Marini spiega quali sono le posizioni più difficili, le manovre da effettuare sulla pista del Ranch, quando scalare le marce, i tratti più insidiosi: “Soprattutto la prima curva è molto difficile. E’ molto lunga e non c’è molto grip… La seconda curva viene poi attraversato in terza marcia. Si deve poi frenare… Segue una curva difficile, perché va in discesa e la moto è un po’ nervosa. Poi segue un rettilineo, alla fine si deve frenare bruscamente, la curva è difficile da fare…”.