Ford Mustang GT4 presentata al SEMA di Las Vegas

Ford Mustang GT4
Ford Mustang GT4 (image by Twitter)

In occasione del SEMA a Las Vegas, evento che si tiene dall’1 al 4 novembre e durante il quale vengono presentate le automobili elaborate dalle aziende, è stata presentata la nuova Ford Mustang GT4, un’automobile della casa statunitense che è pronta a gareggiare nel 2017 nel campionato di velocità GT4. La vettura è stata creata dalla Ford Performance insieme a Multimatic Motorsports e, oltre al campionato GT4 si appresta a correre anche in altre gare di massima velocità come l’IMSA Continental Tire SportsCar Challenge ed il Pirelli World Challenge GTS/GT4. L’automobile prende ispirazione dalla Ford Shelby GT350R-C, auto che ha vinto campionato IMSA Continental Tire SportsCar Challenge del 2016. A presentare la vettura ci ha pensato Dave Pericak, direttore generale dell’azienda statunitense: “La Mustang GT4 è in grado di competere e vincere su tutti i circuiti del mondo, e ci aspettiamo che questa auto diventi popolare come quella che viene messa sul mercato”.

Per quanto riguarda le caratteristiche dell’automobile troviamo un motore aspirato 5.2L V8, un propulsore nato insieme alla collaborazione con Roush Yates e mirato esclusivamente a dare il massimo per quanto riguarda le gare di velocità, in particolare per la GT4. Propulsore abbinato alle sei marce, nato per rendere scattante e maneggevole l’automobile. Per quanto riguarda il telaio sono molte le novità apportate in questo modello che presenta uno stile aerodinamico tutto nuovo. La vettura può fare affidamento sul Dynamic Suspension Spool Valve che regala ammortizzatori da Multimatic che migliorano il controllo della vettura. Cerchi in lega Forgeline da 18×11 con l’impianto frenante che è fornito da Brembo con pinze a sei pistoncini. Una vettura all’avanguardia quella statunitense, che si prepara quindi ad essere protagonista in diversi scenari delle gare di velocità per la prossima stagione automobilistica.