Fisker eMotion, svelata la nuova hypercar elettrica (FOTO)

Fisker EMotion
Fisker EMotion (foto Twitter)

Sulla scena del mercato delle auto elettriche sta per fare la sua comparsa la Fisker eMotion, hypercar creata da Henrik Fisker. Dopo il fallimento della Fisker Automotive, l’uomo d’affari ci ha voluto riprovare. E così è nato questo esemplare.

Su Twitter il creatore della vettura ha pubblicato delle foto per mostrare al mondo concretamente la sua ultima invenzione. Completamente elettrica e dal design accattivante e futuristico. La parte anteriore della Fisker eMotion si presenta con un’estetica abbastanza aggressiva, in cui spiccano un cofano a spiovente, gruppi ottici affilati e delle grandi prese d’aria. Per quanto riguarda il posteriore, invece, non ci sono ancora immagini ufficiali.

E’ in grado di raggiungere i 260 km/h e possiede un’autonomia superiore alle 440 miglia (643 chilometri). Una delle particolarità di questo modello riguarda le batterie al grafene utilizzate per l’alimentazione. Esse sono autoprodotte grazie a una joint venture tra Fisker Inc. e Nanotech Energy inc. La struttura della vettura è stata realizzata interamente in carbonio e alluminio, così da garantire maggiore leggerezza possibile e sfruttare meglio  le soluzioni aerodinamiche previste. L’interno, secondo le promesse di Henrik Fisker, è spazioso e ricco di elementi tecnologici.

Lui è stato direttore design in Aston Martin, dove è stato il padre della V8 Vantage e della DB9. Inoltre si è occupato pure della BMW Z8. Ha un curriculum da designer importante. E adesso punta a sfidare la Tesla Model S, il top nel settore delle auto elettriche. Il prezzo della Fisker eMotion dovrebbe essere compreso tra 55.000 e 118.000 sterline, non si hanno indicazioni precise ancora. Come non si sa la data esatta dell’uscita sul mercato del mezzo. Presumibilmente nei primi mesi del 2017 ci saranno notizie più sicure.