Nuova Land Rover Defender, tecnologia al potere (VIDEO)

Land Rover Defender
Land Rover Defender (image by autocar.co.uk)

Pronta ad arrivare sul mercato la nuova Land Rover Defender, la più tecnologica di tutte le versioni messe sul mercato fino a questo momento dalla casa britannica. La nuova vettura prenderà il posto del modello precedente e avrà una tecnologia ancora più avanzata rispetto alla ultima Discovery e sarà sul mercato con ogni probabilità all’inizio del 2019. L’intenzione della casa inglese è quello di creare un mezzo di trasporto che sia al top del mercato per quanto riguarda i viaggi off-road.

L’auto al momento è ancora in fase di studio e di costruzione ed è presente solo in forma di prototipo mentre si continua a lavorare al progetto in località segrete del mondo. La Land Rover ha deciso di rimandare l’uscita della nuova auto ben due volte e questo porterà l’uscita del nuovo modello a tre anni di distanza dal termine della produzione sul mercato della versione precedente. Una decisione presa dall’azienda per regalare al pubblico un prodotto al top della gamma. Secondo gli esperti del settore la decisione di rimandare l’uscita della nuova auto è dovuta ad esigenze di mercato con la Land Rover che negli ultimi anni ha raramente raggiunto le 20 mila unità di vendita all’anno.

Recentemente Speth, CEO di Land Rover, ha affermato che la struttura della nuova Defender sarà basate sull’architettura di alluminio della Range Rover, Range Rover Sport e Discovery, il che ci fa pensare ad un telaio interamente in alluminio. Lo stesso CEO ha affermato che il termine della produzione della versione precedente è stato un forte dispiacere per l’azienda che sta però lavorando per mettere sul mercato un prodotto al top. Per quanto riguarda le dimensione la nuova Defender dovrebbe essere di circa 20 o 30 centimetri in meno rispetto alla Range Rover, rendendola più maneggevole rispetto alle altre auto della casa. Passando al motore si dovrebbero avere le versioni a quattro cilindri dei motori Ingenium modulari di JLR, mentre il prezzo, stando alle previsioni degli esperti del settore, si dovrebbe aggirare tra i 38 ed i 45 mila euro. Di seguito un video sul nuovo prodotto della casa britannica fornito da Autocar.co.uk.