Mazda MX-5, due modelli speciali a Las Vegas

Mazda MX-5
Mazda MX-5 (image by Twitter)

Gli appassionati delle quattro ruote attendono l’inizio del Salone SEMA a Las Vegas. SEMA, Specialty Equipment Market Association, presenterà diverse novità nell’ambito di automobili riviste ed elaborate con diverse aziende che sono pronte a mostrare alcuni modelli inediti. L’evento è nato nel lontano 1963 e come da tradizione si tiene nei primi quattro giorni del mese di novembre, come accadrà anche nel 2016. La Mazda sarà presente in questa occasione con due versioni speciali della Mazda MX-5 arrivate grazie alla collaborazione tra la casa nipponica ed il Design Studio di Irvine.

Una delle due automobili che verranno presentate sarà la Speedster Evolution che potete vedere in foto in fondo all’articolo. Una vettura che tra le sue maggiori peculiarità presenta un peso molto leggero, solamente 900 chilogrammi, ben 43 in meno, come riportato da La Stampa, rispetto alla versione precedente. Colore White Ether per quanto riguarda la carrozzeria, mentre l’assetto si presenta decisamente abbassato e sportivo e che non presenta alcuna traccia di parabrezza e tetto. Per quanto riguarda gli interni troviamo i sedili costruiti in fibra di carbonio.

La seconda automobile sarà la Kuro Concept, della quale vi abbiamo proposto una foto in cima all’articolo. L’automobile presenta un tetto retrattile creato in lamiera, mentre spiccano i cerchi in lega da 17 pollici con pneumatici da 215/45. Per quanto riguarda l’assetto riprende quelle che sono le caratteristiche della MX-5 Cup. L’azienda giapponese ha quindi puntato su due automobili che vogliono quindi impressionare per quanto riguarda l’innovazione dal punto di vista del design, andando a modificare quello che è un modello molto fortunato della casa nipponica che nel tempo ha riscosso molto successo sul mercato.

mazda