Skoda Octavia 2017: il restyling della ‘berlinona’ boema

Nuova Skoda Octavia 2017
Skoda Octavia 2017

La nuova Skoda Octavia sta per arrivare con un restyling intrigante, sia dal punto di vista estetico che in termini di connettività e sistemi di sicurezza. In Italia sarà disponibile dagli inizi del 2017.

Skoda Octavia è il modello più venduto nella storia della Casa boema, non poteva certo bastare una semplice “lavata di faccia” per la berlina tra le più vendute in Europa. Nuovo design frontale e posteriore, con gruppi ottici anteriori disponibili in tecnologia full-LED; sistemi di infotainment di ultima generazione con nuovi display; nuovi servizi online grazie all’offerta Škod Connect; sistemi di assistenza tipici dei segmenti superiori e motorizzazioni TSI e TDI con elevate prestazioni e bassi consumi.

Abitacolo extra-large

Dal 1996 ad oggi 5 milioni di clienti nel mondo hanno scelto una Skoda Octavia berlina o Wagon e adesso si svela con propositi altrettanto ambiziosi, con un design più moderno e possente, linee tese e gruppi ottici ravvicinati, con tecnologia full-LED disponibile su richiesta. L’abitacolo resta uno dei più ampi del segmento con 1.782 mm di spazio interno e 73 mm di
spazio per le gambe dei passeggeri posteriori. I vani bagagli misurano rispettivamente 590 e 610 litri; con i sedili posteriori abbattuti i volumi salgono a 1.580 e 1.740 litri. Per Octavia Wagon è disponibile il portellone ad apertura elettrica.

Connettività e sistemi di assistenza

Novità anche per i sistemi di infotainment, con sistemi di navigazione Amundsen e Columbus dotati di nuovi display capacitivi interamente in vetro, che rispondono anche al minimo tocco. Il sistema Columbus vanta un display da 9,2” e include un hotspot WLAN. Su richiesta è disponibile anche con modulo SIM card per la connessione veloce a Internet con standard LTE. La nuova Octavia migliora anche in termini di assistenza, a cominciare dal Sistema di Assistenza al Traino capace di prendere il controllo dello sterzo quando il veicolo procede in retromarcia a bassa velocità. Inoltre, il Sistema di Protezione Predittivo per i Pedoni
completa il Front Assistant. Aggiornato il Sistema di assistenza al parcheggio Parking Assistant e la Telecamera Posteriore che mostra i dintorni della vettura sul monitor di bordo.

Motori

Le motorizzazioni TSI e TDI restano invariate con cilindrate che oscillano da 1.0 a 2.0 litri e le potenze vanno da 84 CV a 184 CV. Per quasi tutte le motorizzazioni è disponibile il cambio DSG a 6 o 7 rapporti, in alternativa al cambio manuale di serie. Le motorizzazioni 1.8 TSI (non disponibile in Italia) e 2.0 TDI sono proposte anche con trazione integrale 4×4. La gamma dei cerchi ha diametri che variano da 16 a 18 pollici e offre numerosi nuovi disegni. La Skoda Octavia arriverà in Italia agli inizi del 2017.

 

Nuova Skoda Octavia 2017
Nuova Skoda Octavia 2017
Nuova Skoda Octavia 2017
Nuova Skoda Octavia 2017