MotoGP, Maverick Vinales: “Positivo essere vicino a Rossi e Lorenzo”

Maverick Vinales
Maverick Vinales (©Getty Images)

Qualifiche difficili per Maverick Vinales, che non è riuscito a fare meglio di un deludente 13° posto. Il Gran Premio d’Australia per lui, ma non solo, partirà in salita.

Infatti, oltre al pilota Suzuki, pure Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sono andati in difficoltà e partiranno indietro. Il Dottore 15° e il compagno-rivale 12°. Yamaha ufficiali che faticano tantissimo con il clima australiano di questi giorni. Domani la gara dovrebbe essere asciutta, però le temperature non sono saranno elevatissime e il grip sulla pista sarà scarso. Servirà molta attenzione. Bisognerà scegliere in modo corretto le gomme, equilibrare bene la moto e dosare bene il gas. Vinales sa che sarà fondamentale partire bene per recuperare fin da subito più posizioni possibili. Anche se è necessario non esagerare nell’aggressività, perché c’è il rischio di incidenti.

Maverick Vinales cerca di essere ottimista

Il rider della Suzuki ha così commentato le Qualifiche odierne: “E’ stata una giornata da dimenticare – riporta Marca -. La fortuna non ci ha assistiti e abbiamo commesso degli errori nella strategia. Non siamo stati abbastanza intelligenti”. Commento negativo, ovviamente, dello spagnolo sulla sessione di oggi. Anche una caduta per lui: “Stavo guardando lo schermo. Non ho visto il mio nome e sono andato nell’erba. Una caduta stupida”.

Maverick Vinales cerca pure di guarda il bicchiere mezzo pieno in tutta questa situazione complicata: “Di tutto il negativo, si deve anche prendere i lati positivi. Lorenzo, Valentino e Dovizioso, che sono i miei più grandi rivali, sono vicini. Abbiamo fatto zero giri sull’asciutto. Sono sicuro che sul bagnato andremo bene. Cercheremo di stare avanti ai nostri avversari”. In vista della gara il 21enne di Figueres prova ed essere positivo: “La moto sull’asciutto va bene. Aleix nel misto è andato abbastanza bene. Incrociamo le dita e diamo il 100%. Non si sa mai”. Un Gran Premio d’Australia che si preannuncia interessante a Phillip Island.