Andrea Iannone: “Belen non è come crede la gente”

Andrea Iannone
Andrea Iannone (© Getty Images)

Come è nata la storia tra Andrea Iannone e Belen Rodriguez? Quali sono le sue intenzioni e i progetti per il futuro? Come riesce a dividersi tra l’amore e le moto? Di tutto questo il ducatista di Vasto ha parlato in un’intervista con i colleghi di Sportweek.

E’ successo tutto così in fretta che neppure lui sa offrire una spiegazione ben precisa di quella che è già passata alla storia del gossip come la love story dell’estate 2016. Di una cosa, però, Andrea Iannone è sicuro: accanto a Belen è un uomo felice. Dopo mesi di fughe dai flash dei paparazzi per tenere nascosta la loro relazione, la coppia più chiacchierata dell’anno è finalmente uscita allo scoperto, fino a condividere sui social le immagini più intime. E ora che il loro è un amore vissuto alla luce del sole, in un’intervista a SportWeek il pilota della MotoGP si è ulteriormente sbottonato raccontando l’inizio della sua avventura amorosa con la showgirl argentina, conosciuta grazie a un amico in comune.

“Una sera qualche mese fa stavo uscendo dalla palestra, mi ha chiamato un amico dicendomi: ‘Sono in questo ristorante, vieni a fare un salto qui, non ci vediamo da tanto’ – rivela Iannone – . Ho risposto che sarei passato ma tornando subito a casa, per guardarmi un film in pace. Sono arrivato ed era a cena con Belen, il fratello di lei e alcune amiche. L’ho conosciuta lì”. Da quella sera è nata una grande amicizia con Jeremias Rodriguez, e nei successivi incontri tra i due è tornata in scena Belen. “È una cosa nata così, se dovessi spiegare come non lo so – sottolinea il ducatista – . Io uscivo da un legame molto lungo, finito nel gennaio scorso. Fino ai 19 anni potevo fidanzarmi e non l’ho mai voluto fare, non so perché. Oggi penso di aver conosciuto una bella persona che, al contrario di ciò che crede la gente, è piena di valori e soprattutto di una semplicità imbarazzante, incredibile. In lei rivedo molto me stesso a livello di carattere”. E guai a chi insinua che la loro relazione sia solo un fuoco fatuo: nonostante entrambi escano da due storie lunghe e importanti e si frequentino solo da pochi mesi, Iannone pare avere tutte le intenzioni di fare sul serio: “Sono proiettato verso qualcosa che abbia un senso: il tempo per le cose senza senso per me è finito”. Moto a parte, s’intende.