SBK Jerez GP, Gara2: Davies fa doppietta, Rea rinvia la festa

Chaz Davies
Chaz Davies (©Getty Images)

Momento di straordinaria forma per Chaz Davies e il team Aruba Ducati in Superbike. Dopo la doppietta di Magny-Cours, arriva anche quella a Jerez de la Frontera.

Il pilota gallese si era già aggiudicato ieri Gara1 e oggi ha replicato in Gara2. In entrambe le occasioni ha battuto i due rider ufficiali della Kawasaki. Solamente che nella seconda manche Jonathan Rea è riuscito ad avere la meglio sul compagno Tom Sykes. Purtroppo per lui, però, non è ancora arrivata la matematica conquista del titolo SBK 2016. Per questo bisognerà attendere l’atto finale sul circuito di Losail, in Qatar. Una formalità, dato che il vantaggio sul team-mate è di 48 punti.

I due centauri della verde di Akashi non hanno potuto nulla contro il ducatista, ben presto datosi alla fuga. E si sono dovuti anche guardare bene dall’arrivo di Nicky Hayden, 4° con la Honda a poca distanza da loro. Ottimo 5° posto per Sylvain Guintoli sulla Yamaha, che precede Michael van der Mark e il compagno Alex Lowes. Ha chiuso la top 10 Lorenzo Savadori, in difficoltà su questa pista con l’Aprilia. L’altro pilota ufficiale Ducati, cioè Davide Giugliano, ha chiuso 13° soprattutto a causa dei suoi problemi fisici. Tra i ritirati, oltre ad Alex De Angelis, anche Xavi Fores e Leon Camier.

SBK Jerez GP, Gara2: ordine di arrivo finale

1. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R 20 laps
2. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R +5.893s
3. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R +6.030s
4. Nicky Hayden USA Honda Racing CBR1000RR +6.750s
5. Sylvain Guintoli FRA Pata Crescent Yamaha R1 +10.762s
6. Michael van der Mark NED Honda Racing CBR1000RR +11.310s
7. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 +16.413s
8. Jordi Torres ESP Althea BMW S1000RR +19.232s
9. Anthony West AUS Pedercini Kawasaki ZX-10R +24.095s
10. Lorenzo Savadori ITA IodaRacing Aprilia RSV4 +25.379s
11. Roman Ramos ESP GO Eleven Kawasaki ZX-10R +26.036s
12. Josh Brookes AUS Milwaukee BMW S1000RR +29.230s
13. Davide Giugliano ITA Aruba.it Racing Ducati 1199R +34.879s
14. Markus Reiterberger GER Althea BMW S1000RR +49.708s
15. Gianluca Vizziello ITA Grillini Kawasaki ZX-10R +62.245s

16. Luca Scassa ITA VFT Racing Ducati Panigale R +68.295s
17. Matthieu Lussiana FRA Team ASPI BMW S1000RR +80.252s
18. Dominic Schmitter SUI Grillini Kawasaki ZX-10R +93.859s
19. Karel Pesek HUN Team Toth Yamaha R1 +93.965s

Ritirati

Saeed al Sulaiti QAT Pedercini Kawasaki ZX-10R
Xavi Fores ESP Barni Ducati 1199R
Alex de Angelis RSM IodaRacing Aprilia RSV4
Leon Camier GBR MV Agusta RC F4 RR
Peter Sebestyen POL Team Toth Yamaha R1