“Santiago ha già un padre”: l’ex di Belen in guerra con Iannone?

Belen Rodriguez
Belen Rodriguez (© Getty Images)

Stefano De Martino furioso con la sua ex Belen Rodriguez e la sua nuova “fiamma” Andrea Iannone. Secondo gli ultimi rumors del mondo del gossip, sarebbe questo il nuovo colpo di scena della love story dell’estate 2016.

Quella tra la popolare showgirl argentina e l’avvenente ballerino, a quanto pare, non è affatto una separazione senza problemi. Dietro il sorriso che sfoggia sui social e agli eventi a cui partecipa, infatti, De Martino nasconderebbe un profondo dolore. Ma prima di svelare quale è doveroso fare un passo indietro. E’ passato quasi un anno da quando quella che sembrava una coppia affiatata e ormai ben rodata – Stefano De Martino e Belen Rodriguez, appunto – si è separata. Fino a ieri tutto faceva pensare, però, che tra i due ci fosse un rapporto sereno. Il ballerino napoletano, infatti, continua infatti a essere presente nella vita della showgirl: non passa una settimana senza che Stefano si precipiti a casa dell’ex moglie per prendere il figlio Santiago e trascorrere il weekend con lui. Nulla di strano, dunque, non fosse che proprio a casa di Belen il Nostro avrebbe notato qualcosa che lo avrebbe mandato su tutte le furie.

Secondo i colleghi di Oggi, De Martino si sarebbe infuriato con Belen per la presenza di Andrea Iannone a casa sua e – soprattutto – nella vita di Santiago. Il ballerino, stando a quanto scrive il settimanale, non vorrebbe assolutamente che il piccolo frequenti il pilota della Ducati e che diventi per lui un’altra figura maschile di riferimento… insomma, una sorta di secondo papà. La sua posizione sarebbe abbastanza netta: Santiago ha già un padre, e gli basta, né c’è un motivo per il quale il ducatista di Vasto dovrebbe entrare nella sua vita. Stefano, inoltre, non è neanche soddisfatto della quantità di tempo che ha a disposizione per stare con suo figlio. Ne vorrebbe molto più, cosa che al momento, non è possibile. I due “litiganti” si verranno incontro per il bene del loro amatissimo bambino, o assisteremo a un’altra, dolorosa battaglia tra ex?