BMW K 1600 B, la sei cilindri tedesca arriva nel 2017

BMW K 1600 B
BMW K 1600 B (Foto Twitter)

A Los Angeles è stata presentata la nuova BMW K 1600 B. La bagger è dotata di un motore sei cilindri in linea dalla potenza di 160 cavalli e coppia massima da 175 Nm. Arriverà sul mercato nel 2017.

Questa moto si presenta di color nero, con un silhuette a goccia che ha il punto più alto nella carena anteriore. Possiede una linea slanciata che scende verso la coda e le valigie laterali montate basse con le unità delle luci posteriori integrate, in stile americano. Presenta poi terminali di scarico cromati, orientati parallelamente alla strada e perfettamente integrati a livello estetico con il resto del mezzo.

Il posto del passeggero si presenta più basso rispetto alle tradizionali bagger, grazie a un telaio posteriore nuovo. Ci sono novità anche riguardanti la suddivisione delle valigie e del parafango posteriore sollevabile, così da rendere più semplice smontare e rimontare la ruota. I fianchetti della carena sono stati poi arretrati per garantire maggiore protezione dal vento. La BMW K 1600 B è dotata anche dei noti deflettori per proteggere le mani. Gli specchietti retrovisori permettono un’ottima visuale. Le sospensioni sono a regolazione elettronica Dynamic ESA, prevedono due modalità (Road e Cruise) che garantiscono comfort e stabilità. E’ previsto anche un pulsante per il sistema di retromarcia. Il cambio elettro assistito Pro, che consente di salire di marcia o di scalarla senza dovere attivare la frizione, è tra gli optional. Pure le pedane per il passeggero e la chiamata di emergenza e-Call sono tra i servizi opzionali.

La strumentazione è composta da due tradizionali quadranti circolari e da uno schermo TFT da 5,7 pollici che forniscono tutte le informazioni necessarie. La BMW K 1600 B ha ruote da 17″, un peso da 336 kg con il pieno e un passo di 1.618 mm.