Jorge Lorenzo ha guidato la Mercedes di Hamilton (FOTO)

Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo sulla Mercedes (foto Twitter)

Jorge Lorenzo ha coronato un sogno. Ha guidato la Mercedes di Formula1 che abitualmente guida Lewis Hamilton. Il tutto è avvenuto a Silverstone, come avevamo già anticipato qualche giorno fa.

Il campione in carica della MotoGP entra nel novero dei piloti di motociclismo che si sono avvicinati alla F1 e hanno provato una monoposto. Era da tempo che lo spagnolo aveva espresso questo desiderio e adesso è diventato realtà. Grazie a Monster, sponsor di Yamaha e Mercedes, ha potuto provare la macchina che da due anni domina la F1.

Sicuramente per Jorge Lorenzo è stata una bella esperienza, emozionante. Qualcosa di completamente diverso da ciò che è abituato a fare solitamente. Le moto sono un mondo differente da quello dell’automobilismo. E’ stimolante mettersi alla prova in altre discipline, anche se solo per un breve test. Rimane sempre un’avventura da ricordare positivamente.

In passato anche piloti come Max Biaggi e Valentino Rossi hanno provato monoposto da F1. Il primo provò la Ferrari nel 1999 a Fiorano e nel 2006 la Midland (motorizzata Toyota) nel 2006. Invece il Dottore provò solo la Ferrari, nel 2008, sia al Mugello che a Fiorano. Per lui c’era stata persino la possibilità di lasciare la MotoGP per darsi all’automobilismo, ma poi rinunciò e continuò con le moto. Il pesarese stesso non molto tempo fa ha dichiarato di essere stato molto vicino a fare questa clamorosa scelta. Per fortuna è rimasto nel Motomondiale, dove è una stella autentica. In Formula1 non sappiamo come sarebbe andato, anche se i tempi nei test di allora furono interessanti.

Per Jorge Lorenzo, anche lui appassionato di auto, non c’è mai stata alcuna tentazione di cambiare. Provare la Mercedes è stato uno sfizio, il coronamento di un sogno, ma la sua testa è concentrata sulla MotoGP. Ha un campionato 2016 da concludere in Yamaha e poi penserà alla nuova avventura in Ducati.