Peugeot 3008, svelato a Parigi il nuovo C-SUV

Peugeot 3008
Peugeot 3008 (image by Twitter)

La Peugeot ha svelato in occasione del Salone di Parigi la nuova Peugeot 3008, un C-SUV che è pronto ad entrare prepotentemente nel mercato europeo andando a sfidare le concorrenti proponendo novità sia dal punto di vista degli esterni e interni, oltre ad una tecnologia all’avanguardia.

Il cambiamento rispetto alla vecchia versione è radicale. L’automobile è di fatto totalmente nuova se non per i motori BlueHDI. Tutto questo è dovuto all’utilizzo della piattaforma modulare EMP2 che è differente da ogni punto di vista rispetto alla precedente 3008. All’interno troviamo un volante più piccolo che permette di avere una visuale maggiore al guidatore oltre ad un minore ingombro per quello che riguarda le gambe dello stesso, maggiormente libere nell’arrivare ai pedali.

Come detto in precedenza una delle novità maggiori la troviamo nella tecnologia utilizzata all’interno della vettura della casa francese. Il conducente avrà infatti a disposizione un pannello digitale da 12,3 pollici in HD con un altro schermo da 8 pollici che è situato al centro della plancia legato al sistema di infotainment. Presenta la piastra per ricaricare il proprio smartphone senza fili e l’interfaccia per lavorare con quest’ultimo direttamente dalla propria automobile. Molti i sistemi di assistenza alla guida come la frenata automatica di emergenza ed il mantenimento della propria corsia di pertinenza oltre alla velocità.

Per quanto riguarda i motori ci saranno sia il benzina che il diesel tutti dotati di sovralimentazione, dal 1.200 PureTech 3 cilindri a benzina da 130 CV al 2.0 HDi con cambio automatico da 180 CV. Disponibile anche la 1.6 THP automatica da 165 cavalli e i diesel 1.6 da 120 cavalli e 2.0 da 150 cavalli che sarà possibile ordinare solamente con cambio manuale. Dal punto di vista estetico l’automobile è stata resa ancora più aggressiva dando la sensazione che si sia voluto tentare di renderla quanto più possibile un SUV rispetto ad una crossover.