Valentino in pista over-40? Guido Meda è scettico

Valentino Rossi GP Aragon 2016
Valentino Rossi (© Getty Images)

Valentino Rossi è un talento straordinario, senza confini e senza tempo. L’ipotesi di un prosieguo di carriera oltre la soglia dei quarant’anni, tuttavia, potrebbe essere una mossa azzardata. A sostenerlo è Guido Meda, decano dei commentatori del Motomondiale e profondo conoscitore dei vizi e delle virtù del Campione di Tavullia.

Il tema è stato sollevato dallo stesso Valentino nella tradizionale conferenza stampa seguita al Gran Premio di domenica scorsa ad Aragon: il Dottore ha infatti dichiarato di non escludere l’ipotesi di continuare a corrente in pista anche dopo il 2018, quando avrà spento le fatidiche quaranta candeline. Dichiarazioni subito riprese dai media e rimbalzate da un social all’altro, con il consueto profluvio di commenti, indiscrezioni e retroscena. In proposito ha detto la sua anche Guido Meda dagli studi di Sky Sport. “Non è detto che poi lo faccia, non ci sono molti precedenti di piloti competitivi”, e “in Valentino c’è la consapevolezza della situazione”, ha detto il giornalista milanese.

Secondo Meda, dunque, le parole del Pesarese andrebbero prese con le molle. “Da quando c’è la MotoGP è il più vecchio vincitore di un titolo mondiale, quello del 2009. Già ora verrebbe difficile pensare che possa vincere un mondiale, invece è stra-competitivo, l’anno scorso è andata come è andata e oggi è in lotta per il secondo posto. Uno di 37 anni che lotta con i 23enni come Marquez è già un uomo straordinario”, ha puntualizzato il telecronista. Il pensiero va quindi a Max  Biaggi, che è stato “il primo italiano campione del mondo in Superbike, un mondiale di buonissimo livello, senza arrivare a quello delle MotoGP: il secondo titolo iridato lo ha vinto a 41 anni”. Il caso di Valentino, però, è un poco diverso. “Gli avversari di Rossi sono un po’ più tosti di quelli che il romano ha avuto sul suo cammino”, conclude la voce dei motori di Sky Sport. Parole di cui il Nostro farà sicuramente tesoro.