Gira un video in auto, incidente mortale per una 25enne

ambulanza-notte3Una ragazza di 25 anni di origine romena stava girando un video con il suo telefonino, quando ha perso il controllo dell’auto che guidava ed è morta sul colpo. Ancora una volta il telefonino alla guida miete una vittima della strada.

La 25 enne Ana Maria Ahmeti era diretta verso Varese sull’autostrada A1, quando decide di girare un video con lo smartphone, una moda ormai consolidata tra i giovani. Voleva riprendere le sue gesta di esperta automobilista, portando la sua Punto a oltre 170 km/h, come dimostrerà il video ritrovato dopo la sua morte. Come racconta ‘Il Resto del Carlino’ Ana stava dirigendosi a casa dei suoi genitori, era sola in auto, ma ad un tratto il video si interrompe perchè si schianta contro il new jersey, si ribalta e decede all’istante nei pressi di Calcara di Crespellano, provincia di Bologna.

La polizia ha ritrovato sul suo cellulare il video girato un minuto prima dell’impatto fatale, dove si vede la strada e il tachimetro, che segna un’andatura di 170 chilometri orari. Per tirarla fuori dalle lamiere sono intervenuti i vigili del fuoco, chiamati prontamente dai primi automobilisti passati sul luogo dell’incidente. I sanitari non hanno potuto fare altro che accertarne la morte.