MotoGP, Matteo Flamigni: “Aiutare Valentino? Lorenzo non lo farà mai”

Matteo Flamigni
Matteo Flamigni (© Getty Images)

Jorge Lorenzo non aiuterà mai Valentino Rossi, a prescindere dalle dinamiche e dai futuri sviluppi del Motomondiale. A spiegarlo è un insider del team Yamaha MotoGP come Matteo Flamigni.

Il noto telemetrista è al fianco del Dottore dall’ormai lontano 2004 e nessuno meglio di lui sa come interpretare i desideri del pilota e trasformarli in numeri da somministrare al software di gestione dell’elettronica. Ora che mancano solo cinque round alla conclusione del Campionato mondiale della classe regine, con 43 punti da recuperare su Marc Marquez, il compito di Flamigni e di tutto il team Yamaha è arduo, ma nessuno è disposto a darsi per vinto: il sogno del decimo titolo iridato per il Campione di Tavullia è più vivo che mai, e c’è ancora qualche possibilità che si realizzi.

Valentino Rossi “è motivatissimo, come sempre, e concentrato sull’obiettivo”, ha raccontato Flamigni ai colleghi del Corriere dello Sport, “anche se raggiungere un Marquez che si è messo a fare il ragioniere è difficile…ma è poi vero? Io non ne sono convinto”. Nelle prossime settimane sarà fondamentale il clima interno alla squadra, perché man mano che ci si avvicina alla conclusione del Campionato la pressione non potrà che aumentare. “La Yamaha prosegue senza tentennamenti sull’obiettivo – rimarca Flamigni – e il clima è ottimo. Per esempio io divido la stanza con Davide Marelli, il telemetrista di Lorenzo. Certo, Jorge e Vale ogni tanto si esibiscono in qualche scaramuccia, ma ci sta”. Il team mate di Rossi è a -61 da Marquez, pari a circa tre gare di distanza: il titolo per lui, dunque, è quasi svanito. Ma a questi livelli i calcoli matematici non contano, e Lorenzo non rinuncerà all’ambizione del podio pe aiutare Rossi. “No, Lorenzo non lo farà mai – conferma Flamigni – . Come del resto tutti gli altri piloti. I campioni sono così”. “E poi: nel corso della mia carriera io non ho mai assistito a un ordine di scuderia”, conclude.