Nicky Hayden torna in MotoGP: sostituisce Jack Miller ad Aragon

Nicky Hayden
Nicky Hayden (©Getty Images)

Nicky Hayden torna a correre in MotoGP. Non si tratta di una soluzione a lungo termine, ma solo temporanea. Dovrà infatti sostituire Jack Miller nel Gran Premio di Aragon che si disputa questo weekend.

Il campione del mondo 2006 corre attualmente in Superbike con la Honda team Ten Kate. Adesso salirà su una Honda della squadra Marc VDS. Non si tratta di una moto particolarmente competitiva, ma l’americano punta comunque a ottenere un buon risultato. Queste le sue parole riprese da Gazzetta.it sulla chance capitatagli: “Per prima cosa auguro a Miller una pronta guarigione. Lui è un amico e un pilota dal grande potenziale. Per me sarà un’esperienza inedita, perché non sono mai stato un sostituto. Ma avendo sempre avuto un buon rapporto con la Honda, sono stato contento di quando mi hanno chiamato. È una possibilità per andare a divertirmi. So che la MotoGP non è facile, poi io non la guido da un po’ e ci sono elettronica e gomme diverse, ma trovo fantastico avere un’altra occasione”.

Nicky Hayden è motivato a dare il meglio in questo fine settimana. Altrimenti non avrebbe accettato. La Honda ha fiducia in lui e ha deciso di richiamarlo. L’occasione dell’infortunio di Jack Miller si è dimostrata propizia per un ritorno dello statunitense in MotoGP. L’australiano deve ancora fare i conti con la convalescenza dovuta al problema rimediato alla mano destra dopo la caduta in Australia. Ha saltato già gli appuntamenti di Brno e Misano e avverrà lo stesso ad Aragon. Quella scivolata rovinosa ha interrotto un buon momento del ragazzo, reduce dagli ottimi risultati di Barcellona (10°), Assen (1°) e Sachsenring (7°). Vedremo cosa riuscirà a fare Kentucky Kid.