MotoGP Misano, Warm-up: Marquez-Rossi testa a testa, Pirro incredibile

Valentino Rossi a Misano
Valentino Rossi (©Getty Images)

Nel warm-up del Gran Premio di San Marino al Misano World Circuit Marco Simoncelli i piloti della MotoGP studiano la migliore strategia per le gomme da usare alle ore 14, quando prenderà il via l’attesissima gara che potrebbe voler dire molto in termini di corsa al Mondiale. In questo week-end ancora non si è vista pioggia e i big ritornano alla ribalta senza troppe sorprese dai rider “minori”.

Con le temperature dell’asfalto ancora basse Marc Marquez segna il miglior crono in 1’33″068 ma rimedia una caduta senza conseguenze. Ottima la prestazione di Valentino Rossi che sembra aver trovato il giusto feeling tra moto e circuito segnando il secondo tempo con un gap di appena meno di un decimo dal pilota leader di campionato. Terzo Michele Pirro a meno di tre decimi dal best lap: il collaudatore Ducati, che ha preso il posto di Andrea Iannone, sta ottenendo tempi degni di nota che dimostrano le grandi capacità del pugliese, riuscendo a fare meglio di Andrea Dovizioso, quarto.

Quinta posizione per Jorge Lorenzo a tre decimi, davanti al ‘satellite’ Pol Espargaro, sesto, che continua a navigare a ritmo sostenuto davanti a Maverick Vinales e Aleix Espargaro. Nel warm-up mattutino chiudono la top ten Cal Crutchlow e Hector Barbera. Alle 14:00 si torna in pista per il Gran Premio di Misano con il popolo giallo in fermento per il suo beniamino Valentino Rossi che qui si gioca una bella fetta di Mondiale.

 

MotoGP Misano 2016, Warm-up: tempi e classifica finale top 10

1
M. MARQUEZ
1:33.068
2
V. ROSSI
+0.070
3
M. PIRRO
+0.250
4
A. DOVIZIOSO
+0.272
5
J. LORENZO
+0.301
6
P. ESPARGARO
+0.323
7
M. VIÑALES
+0.358
8
A. ESPARGARO
+0.481
9
C. CRUTCHLOW
+0.563
10
H. BARBERA
+0.624