Misano GP, Valentino Rossi: “Prima fila importante, ma incognita gomme”

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Doppietta Yamaha nelle Qualifiche del Gran Premio di Misano. Jorge Lorenzo si è messo davanti a un Valentino Rossi molto carico per l’appuntamento in casa sua.

Il Dottore partirà in mezzo tra il suo attuale compagno di squadra e Maverick Vinales, il prossimo team-mate. Una prima fila ‘speciale’ che promette scintille già in partenza. Senza scordare Marc Marquez, quarto, e la partenza a fionda delle Ducati. Per Rossi era importante partire davanti e servirà trovare il ritmo giusto per non far scappare Lorenzo. Lo spagnolo sembra indiavolato in questo week-end e il pesarese dovrà provare a stare con lui. Vincere è importante per tentare la difficile impresa di recuperare 50 punti in classifica a Marquez.

Valentino Rossi commenta le Qualifiche di Misano

Al termine della giornata il nove volte campione del mondo si è concesso ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole: “Ero preoccupato dopo aver utilizzato la prima gomma. Ho spinto forte, ma ho fatto solo 32.9. Ero preoccupato e ho sperato nella seconda gomma, che invece è andata bene. Il primo giro ho fatto subito 32.3. Sapevo di poter togliere qualcosa e ho fatto 32.1. Sono contento, perché partire in prima fila qui è molto importante. Adesso serve concentrarsi e mettere a posto tutti i dettagli. Abbiamo ancora delle indecisioni, soprattutto sulle gomme da usare. Abbiamo due opzioni sia davanti che dietro, vediamo domani”.

Successivamente ha proseguito ulteriormente la sua analisi: “Sono soddisfatto, perché il pomeriggio è stato difficile. Ho avuto problemi con le gomme e faticato. La qualifica è stata dura, dato che con la prima gomma non mi trovavo bene ed ero preoccupato. Ho messo l’altra e mi sono trovato molto meglio. Ho girato da solo e sono riuscito a non essere nel traffico. Partire davanti è fondamentale, anche perché Misano è una pista molto stretta ed è difficile sorpassare. Adesso dobbiamo concentrarci, ci sono tante cose da scegliere, soprattutto le gomme”.

Infine Valentino Rossi ha parlato della super pole del compagno di squadra: “Lorenzo va forte, ha fatto un grande giro e ha un passo veloce. Sicuramente è un candidato alla vittoria. Piove? Speriamo di no. Mi auguro che sia uscito e un po’ più fresco di oggi”.