Porsche Macan Turbo Performance, 440 cavalli di potenza

Porsche Macan Turbo Performance
Porsche Macan Turbo Performance (image by Twitter)

Nasce la Porsche Macan Turbo Performance, un’evoluzione della Porsche Macan Turbo che con il pacchetto Performance si pone ora al top della gamma. Un’aggiunta che permette al SUV compatto di Zuffenhausen di diventare sia più potente ma anche più dinamica. Un propulsore V6 da 3,6 litri che vanta anche una sovralimentazione biturbo capace di mettere a disposizione una potenza da 440 CV, cioè 40 cavalli in più rispetto alla Macan Turbo precedente.

La vettura è capace di raggiuntere i 100 km/h in soli 4,4 secondi, abbassando il tempo di 0.4 secondi rispetto alla versione precedente e di lanciarsi in strada ad una velocità massima di 272 km/h, migliorandosi di 6 km/h. Coppia massima da 600 Nm, un’aggiunta di 50 rispetto al passato, disponibili tra i 1.500 e i 4.500 giri/min. Il consumo medio è tra 9,4 l/100 km e 9,7 l/100 km, a seconda della scelta che viene fatta sugli pneumatici da montare sulla vettura.

Molte le novità anche dal punto di vista estetico e interne all’abitacolo. Di serie troviamo un impianto frenante di nuova concezione, un assetto sportivo ed il pacchetto Sport Chrono oltre all’impianto di scarico sportivo. I dischi dei freni presentano un diametro di 390 millimetri, più larghi di 30 millimetri rispetto a quelli che erano stati montati sulla Macan Turbo. Pinze dei freni e pistoni di colore rosso. La carrozzeria dell’automobile è stata ribassata di 15 millimetri rispetto al passato, mentre i clienti potranno scegliere tra diversi optional come le sospensioni pneumatiche, ribassate di dieci millimetri, con regolazione dell’assetto a disposizione.

Si potrà scegliere anche il pacchetto Sport Chrono, con il quale si possono aumentare ulteriormente le prestazioni della vettura. In modalità Sport Plus, infatti, sia il telaio, che il motore e la trasmissione assumono un’impostazione ancora più sportiva. Per quanto riguarda il prezzo per i modello al top della gamma è necessario sborsare 94.989 euro per assicurarsela.