MotoGP Silverstone, Valentino Rossi: “Oggi sono riuscito a spingere”

Valentino Rossi ( Getty Images)
Valentino Rossi (© Getty Images)

Valentino Rossi è soddisfatto del 2° tempo in griglia di partenza: un risultato molto utile in vista di una gara domani a Silverstone che si prospetta insidiosa.

“Era difficile guidare in queste condizioni ma siamo stati fortunati – ha raccontato il Campione di Tavullia dopo la prova, come riportano i colleghi della Gazzetta dello Sport – . La moto è migliorata tantissimo rispetto alle prove libere, la seconda posizione è una bella cosa in vista della gara”.

Il Pesarese è riuscito su una pista resa bagnata dalla pioggia ha centrato il miglior risultato dopo quello del britannico Cal Crutchlow. Un piazzamento che il nove volte campione del mondo accetta di buon grado, senza però esaltarsi troppo: “Sull’asciutto non siamo fortissimi, aspettiamo e vediamo di capire quali saranno le condizioni meteo in gara – prosegue Valentino -. La cosa positiva è che siamo riusciti a lavorare sulla moto e nelle qualifiche sono riuscito a spingere”.

E ancora una volta torna a sottolineare l’importanza del lavoro di squadra: “Il team ha fatto un buon lavoro – afferma – . Le previsioni dicono che la pista sarà asciutta e sull’asciutto siamo messi abbastanza male. Se la pista deve essere asciutta spero che lo sia fin dal mattino così possiamo provare la moto anche nel warm-up”.

Quanto ai rivali per il podio, Rossi sa bene che non sarà facile batterli: “[Marc] Marquez, [Andrea] Iannone e [Maverick ] Vinales sono più veloci. Noi non siamo tanto lontani ma ci manca qualche decimo per lottare per le prime posizioni”, conclude. Sarà bene prepararsi a una domenica molto adrenalinica.