F1 GP Monza, Prove Libere 2: tempi e risultati

Lewis Hamilton (Getty Images)
Lewis Hamilton (© Getty Images)

Nella seconda sessione di prove libere della F1 è la Mercedes a confermare la sua leadership nel Gran Premio d’Italia. Lewis Hamilton conquista la prima piazza rispondendo così a Nico Rosberg e al suo 1:22 alto delle prove libere 1. Continuano i segnali positivi per le Ferrari che si dimostrano nettamente più competitive delle Red Bull. La sessione pomeridiana è stata tra l’altro caratterizzata dall’ufficializzazione del rinnovo triennale tra la Formula 1 e il circuito di Monza, con firma e stretta di mano tra Sticchi Damiano, Jean Todt e Bernie Ecclestone.

Il britannico campione del mondo in carico ha chiuso con un 1:22.801 con la gomma super soft. Molto bene le Rosse di Maranello con Sebastian Vettel che supera virtualmente Kimi Raikkonen prendendosi la terza posizione con due decimi di vantaggio. Il ritardo dalle “frecce d’argento” (+0.453) è visto come un segno di speranza per le Qualifiche di domani pomeriggio…

Sul fronte Red Bull, Max Verstappen e Daniel Ricciardo hanno confermato un feeling diverso con alcune modifiche che hanno consentito loro di piazzarsi al quinto e sesto posto, mentre in Casa McLaren lo spagnolo Fernando Alonso è riuscito a tirar fuori un 1:24 basso con il quale ha conquistato la settima posizione.

 

F1 GP Monza, Prove Libere 2: tempi e risultati

1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1’22″801 39
2 06 Nico Rosberg Mercedes +00″193 1’22″994 42
3 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″453 1’23″254 32
4 07 Kimi Raikkonen Ferrari +00″626 1’23″427 28
5 35 Max Verstappen Red Bull +00″931 1’23″732 25
6 03 Daniel Ricciardo Red Bull +01″202 1’24″003 33
7 14 Fernando Alonso McLaren +01″458 1’24″259 24
8 77 Valtteri Bottas Williams +01″498 1’24″299 41
9 08 Romain Grosjean Haas +01″715 1’24″516 35
10 22 Jenson Button McLaren +01″748 1’24″549 28
11 19 Felipe Massa Williams +01″755 1’24″556 20
12 27 Nico Hulkenberg Force India +01″786 1’24″587 40
13 11 Sergio Pérez Force India +01″852 1’24″653 42
14 21 Esteban Gutiérrez Haas +01″873 1’24″674 33
15 09 Marcus Ericsson Sauber +02″180 1’24″981 25
16 23 Pascal Wehrlein Manor +02″282 1’25″083 38
17 55 Carlos Sainz Toro Rosso +02″439 1’25″240 31
18 31 Esteban Ocon Manor +02″474 1’25″275 13
19 20 Kevin Magnussen Renault +02″754 1’25″555 39
20 26 Daniil Kvyat Toro Rosso +02″813 1’25″614 33
21 12 Felipe Nasr Sauber +02″842 1’25″643 31
22 30 Jolyon Palmer Renault +03″032 1’25″833 45