Rapina al supermercato: bandito con felpa di Valentino Rossi

photo dal web
photo dal web

A Palermo due banditi sono entrati in azione in un supermercato Conad e sono poi fuggiti a bordo di una Range Rover. Uno dei delinquenti era un fan di Valentino Rossi.

Nel pomeriggio di lunedì 29 agosto due banditi sono entrati in azione nel punto vendita Conad di via Di Giorgi a Palermo, armati di un coltello o cacciavite, come riportato da ‘Repubblica’. Uno dei due indossava una felpa con l’inconfondibile numero “46” di Valentino Rossi, un dettaglio subito balzato all’attenzione dei dipendenti del supermercato. Dopo essersi fatti consegnare l’incasso sono fuggiti via a bordo di una Rover grigia in direzione viale Regione Siciliana. Probabilmente all’esterno c’era almeno un complice ad attenderli in auto e forse un quarto in funzione di ‘palo’.

Il colpo non avrebbe fruttato molto, alcune centinaia di euro, segno che si tratterebbe di delinquenti ‘amatoriali’, anche se prima di assalire il Conad avrebbero rubato anche il Suv utilizzato per la rapina. Subito è scattata la caccia ai banditi nella speranza che la maglia con il numero 46 del campione di Tavullia, stampato sia sul petto che sulla schiena, possa rivelarsi un indizio importante per risalire all’identità del furfante.