Bambino ricoperto di vomito in auto, la polizia lo lava in caserma

photo by Bdtonline.com
photo by Bdtonline.com

A Princetown (West Virginia) un bambino è stato trovato ricoperto di vomito dalla polizia che ha arrestato la madre per guida in stato di ebbrezza.

Gli agenti hanno fermato la vettura e durante il controllo hanno trovato il neonato seduto in un seggiolino per auto sul sedile posteriore e ricoperto di vomito. Il piccolo passeggero – come riportato da BDT – indossava soltanto un pannolin ed è stato portato in centrale avvolto in un asciugamano, lavato e affidato ai servizi sociali.

“È stato un bambino buonissimo, a quanto pare deve essere stato sepolto sotto al vomito della madre per parecchio tempo perché quando sono arrivati i servizi aveva da poco ricominciato a reagire agli stimoli”, ha detto l’ufficiale Wood che si è preso cura del neonato. La madre, che non ricordava neppure il nome del figlio al momento del fermo, potrebbe subire una pena fino a 12 mesi di carcere e pagare una multa da 200 a 1000 dollari.