Ferrari, Vettel: “C’è da lavorare”. Raikkonen: “Potrebbe andare meglio”

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (©Getty Images)

Non è stata una prima giornata di prove libere entusiasmante per la Ferrari in Belgio. Sulla pista di Spa Francorchamps hanno subito dei distacchi abbastanza importanti nelle due sessioni.

Al mattino Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen si sono comunque classificati quinto e terzo, mentre al pomeriggio erano quarto e settimo. Sia Red Bull che Mercedes sembrano più in palla anche questa volta. Ma comunque c’è ancora la giornata di domani per poter valutare meglio quali sono i valori. Certo è che dalle rosse ci si attendeva subito una reazione dopo le recenti delusioni. Invece potrebbe essere un altro week-end complicato per la scuderia di Maranello. Però, come dicevamo in precedenza, sarà domani il giorno decisivo per comprendere meglio i dati su passo e giro secco.

 

Vettel e Raikkonen commentano le Prove Libere

Sebastian Vettel al termine della giornata si è concesso ai microfoni di Sky Sport. Questi sono stati i suoi commenti: “E’ stato un giorno complicato. A causa del calore la pista era molto scivolosa, però non conta il tipo di mescola della gomma. E’ scivolosa per tutti. Vedremo, dobbiamo migliorare la macchina. Non è ancora al punto che vorremmo, dobbiamo lavorarci. Difficile dire se avremo problemi in qualifica, spero di no e di aver imparato. Solitamente le situazioni di caldo si adattano meglio a noi. Il giro fatto su supersoft non è stato speciale, però era buono. Potremmo essere più veloci domani, perché possiamo migliorare la macchina”.

Il pilota Ferrari prova ad essere ottimista, anche se dal tono della sua voce e dalla sua espressione traspare delusione: “Sono comunque condizioni complicate sia per il giro secco che per il long-run. Tante macchine scivolavano e faticavano a far durare le gomme. Credo che dobbiamo essere positivi, anche se non sono contento. Abbiamo faticato col bilanciamento della macchina e non ho avuto sensazioni grandiose. Dipende tutto da noi, da me e dal team, lavorare su questo e migliorare”.

Kimi Raikkonen successivamente si è così espresso invece: “Al mattino è andata bene e non era cominciato male il pomeriggio. Poi abbiamo faticato a mettere insieme un giro con le supersoft e i long-run non sono andati benissimo. Ho avuto problemi alle gomme anteriori, non so per quale motivo e ho cambiato un po’ l’assetto. Potrebbe andare meglio, ma sono sicuro che possiamo trovare il giusto assetto per domani”.