MotoGP d’Austria, FP2: Ducati ‘turbo’, Valentino 4°

Andrea Dovizioso
Andrea Dovizioso (©Getty Images)

Andrea Dovizioso chiude al comando la seconda sessione di prove libere del GP d’Austria 2016, confermando l’ottimo feeling tra Ducati e il Red Bull Ring. I due lunghi rettilinei favoriscono la potenza del motore Ducati che qui potrebbe ambire alla prima vittoria stagionale. Secondo crono per Andrea Iannone che si vede ‘rubare’ il best lap nelle fasi finali.

Dietro le Rosse un vuoto di oltre otto decimi di secondo: terzo tempo per la Suzuki di Maverick Vinales, quarto per la Yamaha di Valentino Rossi, seriamente intenzionato a ridurre la distanza dal vertice di classifica. Ottavo crono per Jorge Lorenzo, Marc Marquez chiude la top 10. “Bisogna stare calmi, non abbiamo fatto nulla – ha commentato Luigi Dall’Igna ai microfoni di Sky Sport -. Siamo partiti col piede giusto, abbiamo fatto un buon passo, la Michelin ha fatto un buon lavoro col posteriore, domani dovranno fare dei long run sul posteriore per capire il comportamento. Restiamo concentrati coi piedi per terra”.

 

MotoGP Austria 2016, FP2: tempi e classifica finale

1
A. DOVIZIOSO
1:23.617
2
A. IANNONE
+0.238
3
M. VIÑALES
+0.854
4
V. ROSSI
+0.866
5
C. CRUTCHLOW
+1.071
6
D. PETRUCCI
+1.249
7
H. BARBERA
+1.339
8
J. LORENZO
+1.371
9
M. PIRRO
+1.371
10
M. MARQUEZ
+1.422
11
Y. HERNANDEZ
+1.425
12
S. REDDING
+1.523
13
P. ESPARGARO
+1.604
14
J. MILLER
+1.704
15
T. RABAT
+2.153
16
A. BAUTISTA
+2.265
17
B. SMITH
+2.324
18
A. ESPARGARO
+2.328
19
D. PEDROSA
+2.513
20
S. BRADL
+2.532
21
E. LAVERTY
+2.852
22
L. BAZ
+2.874