Insanity, dragster Ferrari con motori jet Rolls Royce (FOTO)

Insanity è una delle “Ferrari” più veloci al mondo, sebbene non sia una vera e propria supercar del Cavallino Rampante. La forma somiglia a quella di una Ferrai Enzo, ma sono stati aggiunti due motori a reazione Rolls Royce che gli consentono di raggiunger una velocità massima di 650 km/h e un peso di 1.723 kg.

Insanity è una dragster impeigata per le gare su pista in rettilineo, è pura potenza Ferrari cui si aggiungono due motori a reazione firmati Rolls Royce che spingono la supercar di Maranello a 295 km/h in più rispetto alla velocità regolare stradale, sfiorando i 650 km/h. Il suo autore si chiama Ryan McQueen, canadese di origine, che ha deciso di vendere la sua Corvette per lavorare su questo modello unico al mondo costatogli 70.000 dollari e 12 anni di lungo lavoro all’interno del suo garage.

 

Ci sono voluti cinque anni per costruire il corpo in fibra di vetro e due anni per costruire la sua struttura in tubo di acciaio. Mr McQueen ha dovuto imparare a saldare, a curvare i tubi, a trattare i motori a reazione (acquistati a basso costo in un’asta) e al momento non è stata ancora testata su pista. Secondo le previsioni dovrebbe bruciare 400 litri di benzina in due minuti e forse la vedremo in azione la prossima estate, anche se attualmente viene mostrata in occasione di manifestazioni motoristiche. Un grandissimo risultato se si pensa che nasce dalle mani di un semplice appassionato che ha fatto tutto da solo. E di certo ne vedremo delle belle…

 

View post on imgur.com