Andrea Dovizioso: “Ducati forte in Austria, siamo fiduciosi”

Andrea Dovizioso
Andrea Dovizioso (©Getty Images)

Per Andrea Doviziozo e la Ducati il Gran Premio d’Austria è una grande occasione per vincere. Nei test svolti al Red Bull Ring, infatti, la moto di Borgo Panigale è andata più forte di tutte.

Sembrano esserci tutte le premesse per rivedere una rossa sul gradino più alto del podio. Un obiettivo inseguito a lungo dopo l’addio di Casey Stoner e che adesso può divenire realtà. Più volte grandi risultati sono sfuggiti a causa di errori dei piloti o di sfortuna. Dunque anche nella gara austriaca bisognerà cercherà di evitare nuovi sbagli. Il team italiano ha grandi chance di trionfare e non deve buttare all’aria tutto.

Andrea Dovizioso in conferenza stampa ha dichiarato: «Questa pista si adatta molto bene alla nostra moto. La Ducati va bene sui rettilinei molto veloci ed è forte nella fase di accelerazione. Le curve sono abbastanza lente qui. Durante il test qui tutti i piloti Ducati sono stati molto, molto rapidi. Pertanto per questo fine settimana siamo naturalmente fiduciosi, ma sappiamo che i nostri avversari durante il week-end di gara sono molto più forti. Le gare sono sempre diverse, perché si deve lavorare su ogni dettaglio per essere veloce in una corsa da 28 giri”.

Il forlivese menziona poi l’incognita gomme: “Le gomme porteranno un grande cambiamento, perché sono diverse dal test. Fanno la differenza. Quindi dobbiamo prima esaminare la nostra velocità con le gomme, se è la stessa dei test”.

Andrea Dovizioso sa di avere tra le mani una Ducati molto competitiva al Red Bull Ring. Allo stesso tempo sa che, nonostante i favori dei pronostici, non deve abbassare la guarda. Gli avversari proveranno a battere le rosse di Borgo Panigale.