Kimi Raikkonen e la sua Minttu sposi a S. Galgano

Kimi Raikkonen e Minttu Virtanen
Kimi Raikkonen e Minttu Virtanen (© Getty Images)

Fiori d’arancio per Kimi Raikkonen, che in una cerimonia molto intima e “blindata” è convolato a nozze con la sua compagna dalla quale ha avuto anche un figlio.

Approfittando della pausa estiva del Campionato mondiale di Formula 1, il noto ferrarista finlandese e la connazionale Minttu Virtanen hanno detto “sì” nell’antica Abbazia cistercense di San Galgano, nel comune di Chiusdino, in provincia di Siena. La security ha tenuto lontani fotografi, ma anche turisti e curiosi, dall’Abbazia dove il matrimonio è stato celebrato con rito civile. Cerimonia riservata a pochi intimi, i due hanno voluto al proprio fianco solo gli amici più stretti (l’Abbazia è rimasta chiusa dalle 15 alle 18).

Un grande tappeto bianco era stato steso all’ingresso di San Galgano: Minttu in bianco con un lungo strascico mentre il pilota della Ferrari indossava un abito scuro. Della scuderia di Maranello erano presenti il team principal Maurizio Arrivabene e Gino Rosato, mentre si è notata l’assenza del compagno di squadra Sebastian Vettel. Dopo il “sì” gli sposi e i loro ospiti, molti dei quali arrivati in Toscana direttamente dalla Finlandia e trasportati a San Galgano a bordo di bus, si sono trasferiti nell’hotel Borgo San Pietro, in un’antica villa del XIII secolo. L’unica nota stonata è che le auto scelte per il matrimonio sono a quanto pare Mercedes…

Ricordiamo che per Raikkonen questo non è il primo matrimonio: già nel 2004, infatti, Iceman aveva sposato la modella (nonché Miss Scandinavia) Jenni Dahlman, ex Miss Scandinavia. Un matrimonio durato 9 anni, fino a quando, nel 2013, conobbe l’ex hostess di volo e modella di intimo Minttu Virtanen, poi diventata una presenza fissa ai box fino alla nascita del loro primo figlio, Robin, nel gennaio 2015.

Auguri di felicità e successo (anche in pista, s’intende) da tutta la redazione di Tuttomotoriweb!